rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Racket e attentato, arresto di un uomo della Scu

Un tentativo di estorsione ad una concessionaria di auto di Brindisi il 24 dicembre del 2008, l'arresto il 20 gennaio successivo di uno degli emissari del racket, poi due attentati: nell'aprile del 2010 e l'1 settembre del 2011, quest'ultimo nettamente più distruttivo, con 16 veicoli bruciati. Ora l'arresto del secondo uomo del racket, già esponente di un potente clan della Scu, anche lui identificato senza esitazioni dalla vittima, ma indicato anche - de relato - da un collaboratore di giustizia.

Video popolari

Racket e attentato, arresto di un uomo della Scu

BrindisiReport è in caricamento