rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Speciale

Referendum: ad Ostuni, potenziale sito nucleare, la corsa al voto si ferma al 49%

BRINDISI – Chiusi i seggi. E i referendari possono brindare. Così come su scala nazionale si è superato (e di gran lunga) il quorum per tutti e quattro i quesiti, anche in provincia di Brindisi la soglia è superiore al 50%. Alle urne, infatti, si è recato tra ieri e oggi il 51,57% degli aventi diritto, con picchi di affluenza ai confini del Salento. A San Pancrazio Salentino, infatti, si sono recati al voto oltre il 63 per cento degli elettori: un boom. Superiore al 51 per cento, invece, il flusso dei votanti registratosi nel capoluogo. Ceglie Messapica, invece, ferma sul trend di ieri, si conferma il Comune con l’affluenza più bassa: 44,47%.

BRINDISI - Chiusi i seggi. E i referendari possono brindare. Così come su scala nazionale si è superato (e di gran lunga) il quorum per tutti e quattro i quesiti, anche in provincia di Brindisi la soglia è superiore al 50%. Alle urne, infatti, si è recato tra ieri e oggi il 51,57% degli aventi diritto, con picchi di affluenza ai confini del Salento. A San Pancrazio Salentino, infatti, si sono recati al voto oltre il 63 per cento degli elettori: un boom. Superiore al 51 per cento, invece, il flusso dei votanti registratosi nel capoluogo. Ceglie Messapica, invece, ferma sul trend di ieri, si conferma il Comune con l'affluenza più bassa: 44,47%.

Ma il dato più curioso, e per motivi che attengono la valenza di uno dei quesiti referendari, è quello attestatosi alle 15 di oggi ad Ostuni, dove si è recato al voto il 49% degli elettori. Reazione alquanto flebile, se si considera che il nome della Città bianca da mesi campeggia tra quelli inseriti nella misteriosa lista dei possibili siti idonei ad ospitare insediamenti nucleari. Ma tant'è. Gli italiani hanno detto no al nucleare, anche per nome e per conto degli ostunesi. Infine, lo scrutinio delle schede: un plebiscito scontato, anche in provincia, per il Sì, su tutti e quattro i temi: privatizzazione dell'acqua (97,42% Sì - 2,58 No ), profitti dell'acqua (97,71 Sì - 2,29 No), energia nucleare (96,84 Sì - 3,16 No) e legittimo impedimento (96,46 Sì - 3,54 No). A seguire tutti i dati.

Dati definitivi sull'affluenza nei comuni del Brindisino

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum: ad Ostuni, potenziale sito nucleare, la corsa al voto si ferma al 49%

BrindisiReport è in caricamento