rotate-mobile
sanita

Ok ai corsi di operatore socio sanitario per il personale dell'integrazione scolastica

L'impegno profuso dalla Funzione Pubblica Cgil per la richiesta di riqualificazione professionale per operatore socio sanitario dei lavoratori del Servizio di Integrazione Scolastica, ha prodotto i suoi effetti positivi

BRINDISI - L’impegno profuso dalla Funzione Pubblica Cgil per la richiesta di riqualificazione professionale per operatore socio sanitario dei lavoratori del Servizio di Integrazione Scolastica,  ha prodotto i suoi effetti positivi. Dopo la condivisione da parte della Asl di Brindisi dell’azione sindacale portata avanti dalla Fp Cgil, rappresentando alla Regione Puglia l’opportunità di avviare un percorso formativo, l’assessorato regionale alla Formazione Professionale ha richiesto formalmente alla stessa Asl l’elenco nominativo del personale che dovrà accedere ai corsi di riqualificazione per Operatore Socio Sanitario ai sensi dell’art.12, comma 6,4 del Regolamento Regionale n.28/2007, sottolineando, tra l’altro, l’urgenza di tale richiesta, stante la volontà di avviare rapidamente i corsi formativi.

L’operazione parte con la determinazione del dirigente servizio Formazione Professionale del 9 maggio 2014, n.399 pubblicato sul Burp n. 62 del 15 maggio 2014. La Fp Cgil di Brindisi commenta che “si è raggiunto tale obiettivo che rende finalmente giustizia ai lavoratori in questione che ingiustamente sono stati a suo tempo inquadrati giuridicamente come ausiliari specializzati, pur nella generale consapevolezza che le prestazioni professionali effettuate dagli stessi configurano una chiara corrispondenza al profilo dell’operatore socio sanitario” delineato nel contratto nazionale di lavoro. “È evidente tuttavia che, oltre le evidenti aspettative di identificazione professionale, ai lavoratori in questione dovrà essere garantito, nelle forme tecnicamente percorribili, l’inquadramento giuridico e professionale di operatore socio sanitario”, rimarca la Funzione Pubblica Cgil. Insomma, dopo la formazione anche il riconoscimento formale e sostanziale della nuova qualifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ok ai corsi di operatore socio sanitario per il personale dell'integrazione scolastica

BrindisiReport è in caricamento