rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
sanita Mesagne

A Mesagne nuovo appuntamento con la donazione del sangue

Si rinnova l’appuntamento con la donazione del sangue per la sezione dell’Avis “Stefano Beccarisi” di Mesagne, che ha organizzato per domenica 21 maggio 2017 una nuova occasione per donare a chi ha bisogno

MESAGNE - Si rinnova l’appuntamento con la donazione del sangue per la sezione dell’Avis “Stefano Beccarisi” di Mesagne, che ha organizzato per domenica 21 maggio 2017 una nuova occasione per donare a chi ha bisogno.

A partire dalle ore 8 alle 12, i volontari dell’associazione accoglieranno tutti coloro che, soci e non, vorranno contribuire con il proprio apporto alla donazione del sangue.

L’autoemoteca del Centro Trasfusionale dell’ospedale “Perrino” di Brindisi, inizialmente prevista nei pressi della sede dell’associazione, sarà allocata in Villa Comunale, pronta a raccogliere coloro che sosterranno la causa dell’Avis.

“Con l’avvicinarsi della stagione estiva – commentano dall’Avis – l’ospedale Perrino è tenuto a rispondere ad una sempre maggiore richiesta di sangue. Per farlo, deve essere pronto: la perenne insufficienza di sacche rende necessario l’impegno delle associazioni come l’Avis e dei donatori nella ricerca di una soluzione efficace e che rappresenti una risposta, vera, al problema. Il nome della giornata, “Bastano 10 minuti per ...” è chiaro e semplice: prima di dedicarci alla nostra giornata libera, proviamo a renderla migliore andando a donare. Un gesto gratuito che vale molto. Il dovere delle associazioni volontarie del sangue è quello di sensibilizzare la popolazione a queste tematiche e a creare momenti collettivi di dono e partecipazione. Ci sentiamo di ringraziare tutti coloro che scelgono di donare, soprattutto chi si avvicina per la prima volta al dono, perché talvolta si è bloccati per paura o poca informazione. Per questo, facciamo un appello a chi è nelle condizioni di donare a non esitare a fare questo gesto di solidarietà che serve ad alleviare le sofferenze altrui”.

Per donare bisogna avere una età compresa fra i 18 ed i 65 anni, pesare almeno 50 kg, essere in buone condizioni di salute e condurre uno stile di vita senza comportamenti a rischio, non aver assunto alcun farmaco nell’ultima settimana (antidolorifici e aspirine). In occasione di donazioni mattutine, è richiesto arrivare alla sede della raccolta digiuni o con al massimo un caffè zuccherato e qualche biscotto o fetta biscottata. Da evitare latte e suoi derivati.

In occasione di prima donazione, l’Avis di Mesagne invita chi fosse interessato a recarsi almeno 5 giorni presso la sede dell’associazione volontaria del sangue in piazza IV Novembre (Lun-ven 18-20).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Mesagne nuovo appuntamento con la donazione del sangue

BrindisiReport è in caricamento