rotate-mobile
sanita

Aisla: Arriva anche a Brindisi la somministrazione del farmaco Spinraza

Si tratta del primo farmaco efficace per l'atrofia muscolare spinale (Sma). A beneficiarne un bimbo di sei anni

SAN VITO DEI NORMANNI - Anche il piccolo Matteo B. 6 anni, di San Vito dei Normanni (Brindisi), volto televisivo assai noto per essere uno dei protagonisti dello spot solidale pro Sma con Checco Zalone, inizierà a breve la somministrazione dello Spinraza. Si tratta del primo farmaco efficace per l'atrofia muscolare spinale (Sma) e che da settembre 2017, data in cui l'Aifa, l’Agenzia Italiana del Farmaco, ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il via libera alla commercializzazione, ha segnato un momento storico nella lotta contro questa malattia.

“Voglio pubblicamente ringraziare il direttore generale dr. Giuseppe Pasqualone, - dichiara Maria Rosaria Passaro, referente per Brindisi di Aisla - il direttore del distretto dr. Michele Morgillo, naturalmente la Pediatria e la farmacia dell'ospedale Perrino, per aver sollecitamente aiutato il piccolo Matteo ad avere il suo farmaco: per noi questa è una vittoriaimportante che incoraggia la speranza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aisla: Arriva anche a Brindisi la somministrazione del farmaco Spinraza

BrindisiReport è in caricamento