rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
sanita

Cardiochirurgia, riprende la lotta

BRINDISI – Un convegno-tavola rotonda, organizzato dall’associazione brindisina Brindisi Cuore, dal titolo “Stati generali del cuore”, per ottimizzare l’assistenza al cardiopatico in provincia di Brindisi e insistere per avere anche il servizio di cardiochirurgia.

BRINDISI - Un convegno-tavola rotonda, organizzato dall'associazione brindisina Brindisi Cuore, dal titolo "Stati generali del cuore", per ottimizzare l'assistenza al cardiopatico in provincia di Brindisi e insistere per avere presso l'ospedale Antonio Perrino anche il servizio di cardiochirurgia. L'evento si terrà venerdì 24 maggio, con inizio lavori alle ore 17, presso l'Auditorium della Biblioteca provinciale di Brindisi in viale Commenda.

L'apertura dei lavori sarà affidata al dott. Giovanni Caputo, presidente dell'associazione "Brindisi Cuore". Mentre alla tavola rotonda parteciperanno Arnaldo Travaglini, caposervizio de "La Gazzetta del Mezzogiorno" di Brindisi, Sergio Botrugno, presidente Coldiretti, il direttore generale della Asl di Brindisi Paola Ciannamea, il dottor Ermanno Angelini, cardiologo e dirigente medico del reparto di Cardiologia dell'ospedale Perrino, e la dirigente scolastica Angela Citiolo.

Durante il convegno interverranno, inoltre, Luigi Spedicato, presidente dei Corsi di studio in Servizio sociale dell'università del Salento, Giorgio Assennato, direttore generale di Arpa Puglia, Emilio Gianicolo, ricercatore dell'Istituto di Fisiologia Clinica - Cnr di Lecce -, Margherita Caroli, dirigente medico e responsabile dell'Unione operativa Nutrizione della Asl di Brindisi, Gianfranco Ignone direttore del reparto di Cardiologia Utc dell'ospedale Perrino di Brindisi.

Il convegno mira ad aggregare i diversi responsabili del livello intermedio di prevenzione, ambiente, scuola e alimentazione, su politiche strategiche di correzione dei fattori di rischio delle malattie cardiache e di promozione di stili di vita più igienicamente corretti.

La finalità principale è la ricerca da parte dell'associazione Brindisi Cuore di nuove alleanze nel contesto sociale in cui opera da diversi decenni per ottimizzare l'assistenza al cardiopatico e per rimuovere le antiche barriere che si frappongono tra il mondo della sanità e il mondo della organizzazione socio-politica del vivere quotidiano. La battaglia per ottenere il servizio di cardiochirurgia continua, dopo le manifestazioni del 2003 e del 2007.

Intervento dott. Angelini

Invito convegno 24.5.13

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cardiochirurgia, riprende la lotta

BrindisiReport è in caricamento