Nuova responsabilità sanitaria, se ne parlerà in un convegno

Presentazione del libro di Paolo Iannone all’auditorium “Prof. G. Semerano” della biblioteca comunale di Ostuni

OSTUNI -  Ricomincia il “tour giuridico-seminario” del giurista Paolo Iannone che parlerà nuovamente della riforma Gelli-Bianco, tra orientamenti precedenti e nuove prospettive.  L’avvocato Giorgio Nacci e il Comune di Ostuni organizzano un convegno sul tema della nuova responsabilità medica dopo la recente riforma Gelli-Bianco (legge 8 marzo 2017, n. 24). L’incontro formativo è previsto per la giornata di giovedì 16 novembre 2017, alle ore 16.30, presso l’auditorium “Prof. G. Semerano” della biblioteca comunale di Ostuni. Nell’ambito di un ampio pomeriggio di studio con saluti e presentazione a cura del Sindaco Dott. Gianfranco Coppola, nonché dell’avvocato Giorgio Nacci del Foro di Brindisi che porrà al Dott. Paolo Iannone diverse questioni giuridiche in materia.

Paolo_IANNONE-2

Ricomincia quindi il “tour giuridico-seminario” dello studioso barese Paolo Iannone (autore della monografia:“La responsabilità medica, tra orientamenti precedenti e nuove prospettive”, nonché di un recente articolo:“Riforma Gelli-Bianco: prime applicazioni e pronunce giurisprudenziali” pubblicato sul quotidiano di informazione giuridica “Altalex” il 20 ottobre scorso), tra l’altro recentemente premiato, lo scorso 4 luglio, con il rilascio dell’attestato di gratitudine e merito per l’encomiabile impegno profuso nella formazione e nell’aggiornamento dei Giovani Avvocati.

La relazione unica del giurista Paolo Iannone verterà sulla nuova responsabilità sanitaria partendo dall’evoluzione normativa e giurisprudenziale avvenuta in materia sino ad analizzare tutte le novità, nell’ambito del diritto civile e penale, introdotte dalla riforma Gelli-Bianco, con particolare attenzione alle nuove tecniche e strategie difensive alla luce della legge numero 24 dell’8 marzo 2017. Sul punto l’autore barese risponderà a tutte le domande della platea in merito a dubbi interpretativi e casi pratici nell’ambito di un seminario giuridico che si preannuncia estremamente interessante.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento