rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
sanita

Progetto formativo per cittadini esperti  “caregiver familiare”

Nel mese di settembre prossimo partirà il progetto formativo per Cittadini Esperti “Caregiver familiare”, promosso dall’Area Servizi Socio Sanitari e Struttura di Comunicazione e Informazione Istituzionale della Asl Br in collaborazione con il Comitato Consultivo Misto

BRINDISI - Nel mese di settembre prossimo partirà il progetto formativo per Cittadini Esperti “Caregiver familiare”, promosso dall’Area Servizi Socio Sanitari e Struttura di Comunicazione e Informazione Istituzionale della Asl Br in collaborazione con il Comitato Consultivo Misto. Il corso è patrocinato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Brindisi,  Casa di Cura Salus, Centro di Riabilitazione Fondazione San Raffaele e Ati San Bernardo. 

Quasi sempre il familiare che diventa caregiver è privo di preparazione specifica. Obiettivo è fornire informazioni utili sui servizi sociali e sanitari offerti alla popolazione residente e consentire ai partecipanti di acquisire conoscenze relative alle attività di cura e assistenza dei propri familiari in condizioni di salute di particolare gravità. Il caregiver familiare, nei casi di maggior impegno, deve farsi carico dell’organizzazione delle cure e dell’assistenza e può trovarsi, egli stesso, in una condizione di sofferenza e di affaticamento fisico e psicologico, con enormi difficoltà nel vivere il sommarsi dei compiti assistenziali con quelli familiari e lavorativi. Le lezioni punteranno a fornire strumenti per affrontare la malattia e lo stress, migliorare la qualità assistenziale imparando a gestire anche le situazioni di emergenza, migliorare l’organizzazione quotidiana, sapere come rapportarsi con i servizi territoriali. 

Gli incontri avranno cadenza settimanale, per la durata di tre ore ciascuno e avranno luogo nelle sedi della Direzione Generale della ASL e della Fondazione San Raffaele di Ceglie Messapica. Verranno proposti momenti di formazione teorica ed esperienziale sul campo. I docenti sono professionisti delle strutture della Asl Br e dei partner aderenti. 

Il corso è rivolto ad un numero massimo di 50 partecipanti suddivisi tra 10 Caregiver per pazienti in ADI, 10 Caregiver per pazienti con assegni di cura, 10 Caregiver Fondazione San Raffaele e Casa di Cura Salus, 20 Cittadini Esperti e/o iscritti ad associazioni di volontariato. Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è il 30 agosto 2018. Inizio previsto il 27 settembre 2018 e conclusione il 14 marzo 2019 con il rilascio degli attestati di partecipazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto formativo per cittadini esperti  “caregiver familiare”

BrindisiReport è in caricamento