Salute e prevenzione, torna l'appuntamento con Mercoledì di Brindisi Cuore

Mercoledì 4 aprile presso l'ex ospedale "Di Summa", avrà luogo il consueto appuntamento mensile del ciclo di incontri divulgativi di educazione alla salute

BRINDISI - Mercoledì 4 aprile 2018, presso L'ex ospedale "Di Summa", avrà luogo il consueto appuntamento mensile del ciclo di incontri divulgativi di educazione alla salute del “Mercoledì di Brindisi Cuore", su prevenzione e salute dedicato a tutta la cittadinanza.

In particolare alle ore 18 si parlerà di "Le fratture del femore nell'anziano: possibilità terapeutiche alla luce delle nuove linee guida nel paziente cardiopatico". Relatore dottor Carlo Milani, dirigente Medico Ortopedia - Traumatologia - Ospedale Francavilla Fontana.          

Organizzato dall’associazione “Brindisi Cuore”, presieduta dal dottor Giovanni Caputo con il dottor Gianfranco Ignone presidente del comitato tecnico dell’associazione, gli incontri dell’anno sociale 2017/18 presentano argomenti nuovi ed importanti novità diagnostiche, curative e di prevenzione. Sin dal primo incontro ci si è focalizzati su temi più attuali e di maggior interesse per i cittadini.

Prestigiosi relatori, esperti in medicina, con linguaggio semplice interagiscono e forniscono risposte alle domande dei partecipanti presentando, al contempo, ciò che le più attuali ricerche propongono in tema di diagnostica e di terapia. Ogni argomento è stato scelto in base all’interesse manifestato dai partecipanti nelle precedenti edizioni e viene trattato in modo da renderlo accessibile a tutti.

Finalità fondamentale dell’iniziativa di “Brindisi cuore” è quella di sensibilizzare la popolazione alla lotta contro le malattie cardiovascolari, di diffondere messaggi ed informazioni sui corretti stili di vita e di fornire utili strumenti di prevenzione, certi che “la salute è più una scelta che un destino e la prevenzione è più un dovere che una scelta, applicarne le regole è doveroso e irrinunciabile”.            

Alla fine di ogni singolo incontro, si possono chiedere chiarimenti e consigli; proporre nuovi argomenti da trattare nel corso del prossimo anno sociale 2018/19.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
BrindisiReport è in caricamento