La Asl di Brindisi presente con uno stand nella giornata di Battiti Live

Il messaggio: “Conta i bicchieri perché loro contano. Guida in sicurezza, lucido è meglio. No alle dipendenze patologiche”

Domenica 7 luglio 2019 la Asl Brindisi partecipa alla seconda tappa pugliese di Battiti Live 2019 - il grande evento musicale organizzato da Radionorba - con uno stand informativo allestito nel “Villaggio Area Evento” sul lungomare Regina Margherita. Lo spettacolo partirà alle ore 21.00 ma le attività in piazza cominceranno sin dal primo pomeriggio, con il sound check e un pre show pomeridiano. Un’occasione per entrare in contatto con un target di popolazione prevalentemente giovane - ma non solo - e fornire informazioni dirette sui temi delle dipendenze patologiche, della prevenzione oncologica e corretti stili di vita.

Il messaggio istituzionale, trasmesso sul maxi schermo durante la serata, è un invito rivolto ai giovanissimi e lo ribadiamo anche qui: “Conta i bicchieri perché loro contano. Guida in sicurezza, lucido è meglio. No alle dipendenze patologiche”. Lo spot sarà diffuso anche sui social.
All’interno dello stand gli operatori del settore Comunicazione orienteranno i cittadini sulle modalità di accesso ai servizi aziendali.

Sarà poi possibile dialogare con i nostri specialisti su alcuni temi “chiave”: gli Assistenti sanitari del Centro Screening per la prevenzione oncologica forniranno tutte le informazioni relative ai programmi rivolti alla popolazione ai fini di una diagnosi precoce per i tumori della mammella, della cervice uterina e del colon retto; nell’occasione sarà anche possibile prenotarsi per i diversi programmi di screening. Gli Operatori sanitari dell’ambulatorio vaccinale di Brindisi saranno a disposizione per fornire tutte le informazioni riguardanti le vaccinazioni offerte a minori e adulti. Personale sanitario specializzato costituito da medici e dietisti, fornirà informazioni sul diabete mellito e soprattutto su cosa bisogna fare per prevenirlo, mentre il personale sanitario del Sert tratterà dei rischi di dipendenza da sostanze di abuso.

Nello stand sarà anche possibile ritirare materiale informativo e visionare le azioni di comunicazione avviate con l’adesione al progetto editoriale di Radionorba sui temi della donazione sangue, organi e screening oncologici, attraverso una campagna che sarà diffusa sulle emittenti radio e tv del gruppo da luglio a settembre 2019.

Potrebbe interessarti

  • Prevenzione tumore del colon retto: parte lo screening gratuito

  • Emergenza sangue: dieci buoni spesa in palio per chi dona

  • Utic: "Criticità legate a ferie e tagli, ma i pazienti sono tutelati"

  • Asl Brindisi, attivato il servizio di Mediazione linguistico e interculturale

I più letti della settimana

  • Prevenzione tumore del colon retto: parte lo screening gratuito

  • "Organico Utic sotto stress. Eppure i Nas avevano prescritto adeguamenti"

  • "Fattibile il progetto di convertire il Di Summa in Pta: adesso la delibera"

  • Emergenza sangue: dieci buoni spesa in palio per chi dona

  • Screening del carcinoma della mammella, a Ostuni potenziato il Servizio di Senologia

  • Nuova tecnologia per installare cateteri venosi al Pta di Fasano

Torna su
BrindisiReport è in caricamento