rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
sanita

Protocollo sul trasporto disabili

BARI - L'assessorato regionale alla Sanità ha siglato un procollo con l'Anci Puglia per regolamentare e sanare le problematiche che pendono sul servizio di trasporto disabili, sia a fini scolastici che di riabilitazione.

BARI - L'assessorato regionale alla Sanità ha siglato un procollo con l'Anci Puglia per regolamentare e sanare le problematiche che pendono sul servizio di trasporto disabili, sia a fini scolastici che di riabilitazione.

Lo spirito del protocollo, in cui la Regione rappresenta le Asl e l'Anci ovviamente i Comuni, è quello di agire nella piena integrazione dei ruoli e delle risorse. In estrema sintesi, per il trasporto verso centri riabilitativi, le Asl copriranno il 40 per cento della spesa, il resto i Comuni riuniti in bacini utilizzando disponibilità dei piani sociali di zona.

Per il trasporto scolastico, i Comuni provvederanno per le scuole dell'infanzia, primarie e medie, a valere sui fondi propri per il diritto allo studio e anche su quelli per i piani sociali di zona, le Province per le scuole superiori con l'integrazione da parte della Regione. Ecco, di seguito, il link con il protocollo.

Protocollo di intesa ANCI Regione per trasporto disabili

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protocollo sul trasporto disabili

BrindisiReport è in caricamento