rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
sanita

Tumori orali, serata prevenzione

BRINDISI – Si terrà venerdì 30 settembre presso la sala conferenze di Palazzo Granafei Nervegna alle ore 18 la manifestazione aperta alla cittadinanza per promuovere la Campagna di prevenzione del carcinoma del cavo orale. L’evento è curato ed organizzato dall’Associazione SG Congressi di Brindisi e promossa dalla Commissione Albo odontoiatri dell’Ordine dei medici di Brindisi. Mission della manifestazione è promuovere la prevenzione del cancro orale tra i cittadini. Lo slogan della manifestazione: “Smile… come sorridere senza problemi. Perché un sorriso è anche salute!”.

BRINDISI - Si terrà venerdì 30 settembre presso la sala conferenze di Palazzo Granafei Nervegna alle ore 18 la manifestazione aperta alla cittadinanza per promuovere la Campagna di prevenzione del carcinoma del cavo orale. L'evento è curato ed organizzato dall'Associazione SG Congressi di Brindisi e promossa dalla Commissione Albo odontoiatri dell'Ordine dei medici di Brindisi. Mission della manifestazione è promuovere la prevenzione del cancro orale tra i cittadini. Lo slogan della manifestazione: "Smile? come sorridere senza problemi. Perché un sorriso è anche salute!".

La campagna è patrocinata da Regione Puglia, Comune di Brindisi, Ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri di Brindisi, Croce Rossa Brindisi, Andi Brindisi e Aio Brindisi. Interverranno durante la serata Antonio Valentini, presidente dell'Albo odontoiatri, Emanuele Vinci, presidente dell'Ordine dei medici ed odontoiatri di Brindisi, Salvatori Lolli, presidente dell'Andi Brindisi, Mario Poli, presidiente Aio, Gabriele Rampino, presidente dell'Ordine dei Farmacisti di Brindisi, Paola Ciannamea, direttore generale Asl Brindisi e Maria Luisa Pecoraro, commissario provinciale della Croce Rossa.

Sarà un congresso aperto a tutti, per avvicinare la cittadinanza al concetto di prevenzione. Oggi la prevenzione è diventata elemento essenziale per debellare il cancro. Al pubblico saranno illustrati i principali fattori di rischio, i sintomi, quando ricorrere ad una visita medica e come accedere alle visite gratuite presso lo studio di un dentista aderente all'iniziativa. Infatti, proprio per questo progetto, dal primo ottobre prossimo e fino al 30 dello stesso mese, sarà possibile richiedere, chiamando il numero della segreteria organizzativa 0831/090326, una visita gratuita presso gli studi odontoiatrici aderenti all'iniziativa.

Il carcinoma del cavo orale - che può interessare parti della bocca come labbra, lingua, gengive, tessuti molli, palato e gola - è l'ottava forma tumorale più diffusa al mondo e colpisce in Italia, ogni anno,10 persone ogni 100mila abitanti. Verranno spiegati i fattori di rischio principali come l'eccessivo consumo di bevande alcoliche e superalcoliche , il fumo di sigaretta e le infiammazioni croniche della bocca. La disinformazione spesso impedisce una diagnosi precoce, fondamentale, perché garantisce uno standard di sopravvivenza dell'80%, consentendo interventi non invasivi.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumori orali, serata prevenzione

BrindisiReport è in caricamento