rotate-mobile
scuola

Ausiliari scuola: venerdì nuovo raduno

BRINDISI – I lavoratori ex Lsu si ritroveranno venerdì mattina davanti alla scuola Perasso in corso Roma per continuare a protestare contro la riduzione del salario e delle ore lavorative previste dai contratti proposti dalla ditta che da oggi gestisce il servizio di pulizia nelle scuole.

BRINDISI - I lavoratori ex Lsu si ritroveranno venerdì mattina davanti alla scuola Perasso in corso Roma per continuare a protestare contro la riduzione del salario e delle ore lavorative previste dai contratti proposti dalla ditta che da oggi gestisce il servizio di pulizia nelle scuole pugliesi, la Dussmann Service Italia.

La decisione è maturata al termine di un sit-in di protesta svoltosi stamani all'esterno della sede del Provveditorato agli studi in via Dalmazia, su iniziativa del sindacato Cobas, e di un presidio allestito davanti l'ingresso del liceo scientifico E. Fermi in viale Porta Pia.

"I lavoratori - si legge in una nota diramata dal segretario provinciale dei Cobas, Roberto Aprile - sono ben coscienti che l'aver conquistato ancora 2 mesi di lavoro a 35 ore non è condizione per stare tranquilli. Dal primo marzo li aspetta una decisa riduzione d'orario, a volte anche superiore al 70 %, ed i mesi estivi e feste varie senza stipendio".

Tutti i lavoratori sono concordi nel portare la lotta di nuovo a Roma, davanti al Ministero, davanti al Governo, per trovare una soluzione definitiva al loro problema. Il ministro alla Pubblica istruzione Carrozza - scrive ancora Aprile - dando la proroga di 2 mesi aveva assicurato che entro il 31 gennaio avrebbe trovato una soluzione definitiva".

"La cosa che abbiamo capito con la manifestazione del 12 dicembre a Roma che è solo la lotta a poter cambiare il destino amaro che il Governo riserva a 24mila ex Lsu Ata. Costituiamo dappertutto 'Comitati unitari' dei lavoratori ex Lsu Ata per affrontare al meglio, senza alcuna divisione, questa battaglia per la sopravvivenza di tante famiglie".

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ausiliari scuola: venerdì nuovo raduno

BrindisiReport è in caricamento