rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
scuola

Cantiere-laboratorio per i futuri geometri, grazie alla sinergia con la Scuola Edile

BRINDISI - È stato presentato presso l’Istituto Tecnico per Geometri "Marconi Belluzzi" di Brindisi, il Cantiere Scuola, un progetto realizzato nell'ambito del corso "Operatore edile polivalente in bioedilizia”, finanziato con le risorse del Por Puglia 2007-2013 FSE, che ha visto la collaborazione tra la Scuola Edile di Brindisi e lo stesso Istituto. Il Cantiere Scuola ha l’obiettivo di consentire agli allievi della Scuola Edile di vivere l'esperienza del cantiere e di "imparare facendo", sperimentando dal vivo la responsabilità del lavoro, il rispetto delle norme di sicurezza, il lavoro in gruppo.

BRINDISI - È stato presentato presso l'Istituto Tecnico per Geometri "Marconi Belluzzi" di Brindisi, il Cantiere Scuola, un progetto realizzato nell'ambito del corso "Operatore edile polivalente in bioedilizia", finanziato con le risorse del Por Puglia 2007-2013 FSE, che ha visto la collaborazione tra la Scuola Edile di Brindisi e lo stesso Istituto. Il Cantiere Scuola ha l'obiettivo di consentire agli allievi della Scuola Edile di vivere l'esperienza del cantiere e di "imparare facendo", sperimentando dal vivo la responsabilità del lavoro, il rispetto delle norme di sicurezza, il lavoro in gruppo.

Alla presentazione erano presenti, oltre al presidente della Scuola Edile di Brindisi, Pierluigi Francioso ed alla dirigente scolastica dell'Istituto Tecnico per Geometri "Marconi Belluzzi", Rosanna Maci, l'assessore provinciale al Mercato del Lavoro e Formazione Professionale, Vincenzo Ecclesie, e l'assessore provinciale al Servizio Tecnico e Pianificazione Territoriale, Maurizio Bruno. L'occasione è stata utile per vedere all'opera alcuni allievi della Scuola Edile all'interno di uno spazio che riproduce le molteplici situazioni riscontrabili in un vero cantiere, sotto la guida e il controllo di istruttori tecnici provenienti dal mondo delle imprese.

La preside Maci ha sottolineato il valore dell'iniziativa, che, trovando spazio all'interno di un Istituto per Geometri, diventa occasione di incontro e di formazione anche gli alunni dell'Istituto stesso, offrendo loro una ulteriore opportunità di studio. Il presidente della Scuola Edile, Pierluigi Francioso, ha espresso la propria soddisfazione non solo nella sua qualità di rappresentante della Scuola, ma anche come imprenditore sottolineando come fondere la didattica con il lavoro vero e proprio, sia alla base della formazione di una nuova generazione di maestranze preparate e pronte ad affrontare le sfide del mercato del lavoro.

Su questo aspetto, comuni le parole dei rappresentanti della Provincia di Brindisi, Ecclesie e Bruno, che hanno voluto portare il plauso per una inziativa pregevole che dimostra come il sistema dell'edilizia di Brindisi, in rete con i principali attori del territorio, abbia un ruolo di protagonista per il rilancio di un settore chiave per il contesto sociale e lo sviluppo economico dell'intera provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere-laboratorio per i futuri geometri, grazie alla sinergia con la Scuola Edile

BrindisiReport è in caricamento