rotate-mobile
scuola

Con il meeting di astrofisica Brindisi città delle stelle

BRINDISI - Per alcuni giorni Brindisi sarà città delle stelle. Si avvicina la data di inizio del meeting di studio selezionato dall’Unione Europea, in programma dal 31 agosto al 4 settembre prossimi, che vedrà a convegno trenta tra i maggiori scienziati europei per definire e accordare le strategie di ricerca sulle ultime frontiere e sfide dell'astrofisica contemporanea. Il seminario, dal titolo "Cosmogonia dei nuclei galattici attivi: approcci unificanti per il prossimo decennio", utile per pianificare laricerca in alcuni strategici campi di studio.

BRINDISI - Per alcuni giorni Brindisi sarà città delle stelle. Si avvicina la data di inizio del meeting di studio selezionato dall'Unione Europea, in programma dal 31 agosto al 4 settembre prossimi, che vedrà a convegno trenta tra i maggiori scienziati europei per definire e accordare le strategie di ricerca sulle ultime frontiere e sfide dell'astrofisica contemporanea. Il seminario, dal titolo "Cosmogonia dei nuclei galattici attivi: approcci unificanti per il prossimo decennio", utile per pianificare laricerca in alcuni strategici campi di studio.

Il Comune di Brindisi accoglie gli studiosi accompagnandoli in un tour guidato tra le bellezze della città e del territorio, tra i suoi monumenti e i suoi riti tradizionali coincidenti con le celebrazioni in onore dei santi patroni, e anche naturalistiche con la visita alla riserva di Torre Guaceto e al suo Centro visite, in concomitanza con l'inaugurazione presso il borgo di Serranova, organizzata con la collaborazione dell'omonimo Consorzio di gestione.

Questo evento internazionale si candida a divenire il primo di una serie di appuntamenti periodici con la scienza sostenuti e promossi dal Comune di Brindisi e intesi a valorizzare le potenzialità e le sensibilità del nostro territorio. Al termine dei lavori, gli studiosi incontreranno la città in una conferenza pubblica che si svolgerà venerdì 3 settembre presso la sala di Palazzo Granafei-Nervegna con inizio alle ore 18.30, nel corso della quale si parlerà di uno dei fenomeni più violenti e misteriosi dell'universo: i buchi neri, da cui nemmeno la luce può sfuggire. Sito internet dell'evento: http://astro.u-strasbg.fr/~goosmann/cosmogony_workshop.html

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il meeting di astrofisica Brindisi città delle stelle

BrindisiReport è in caricamento