rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
scuola

Diplomi di laurea e impegni per nuovi corsi

BRINDISI – Cerimonia pubblica, per la prima volta, in occasione della consegna dei diplomi di laurea dei corsi brindisini dell’Università di Bari. La cerimonia è fissata per le ore 12 di mercoledì 19 giugno presso la Sala dell'Università di Palazzo Nervegna. E si annuncia un potenziamento dei corsi con Agraria e Farmacia.

BRINDISI - Cerimonia pubblica, per la prima volta, in occasione della consegna dei diplomi di laurea dei corsi brindisini dell'Università di Bari. La cerimonia è fissata per le ore 12 di mercoledì 19 giugno presso la Sala dell'Università di Palazzo Nervegna. I nuovi dottori riceveranno le pergamene di laurea in Economia Aziendale (laurea triennale), Amministrazione e Consulenza Aziendale (laurea specialistica) e in Economia e Management delle Organizzazioni Marittime e della Logistica (laurea specialistica) alla presenza del prof. Vittorio Dell'Atti, direttore del Dipartimento degli Studi Aziendali e Giusprivatistici (già facoltà di Economia Aziendale) dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

"L'idea nasce dall'esigenza da un lato per testimoniare all'opinione pubblica la sensibilità che Comune, Provincia e Camera di Commercio di Brindisi hanno sempre dimostrato a sostegno del sistema universitario e dall'altro per rafforzare il senso di appartenenza della nostra Università al territorio oltre che a pubblicizzare l'avvio di questo ultimo e ulteriore servizio per gli studenti della sede di Brindisi dell'Università degli Studi di Bari", sottolinea una nota.

Scegliendo di laurearsi a Brindisi, "lo studente può completare tutto il percorso accademico, dall'immatricolazione alla laurea, passando per le lezioni, i certificati, i tirocini e quant'altro, senza doversi mai recare, per nessun motivo, presso la sede centrale di Bari. Nell'ottica di una sempre più forte attenzione alle esigenze del territorio l'Università degli Studi di Bari, infatti sta programmando per i prossimi anni accademici un potenziamento dei corsi universitari sulla sede di Brindisi", annuncia lo stesso comunicato.

"Partendo dagli ormai consolidati corsi di laurea in Economia Aziendale ed Informatica sono allo studio l'apertura del Corso di Laurea Magistrale in Scienza del Farmaco (Farmacia) e di un percorso interdipartimentale in Enogastronomia (Lettere e Agraria), l'attivazione di ulteriori corsi di laurea nelle Professioni Sanitarie e un corso di Scienze delle Attività Motorie e Sportive da abbinare ad un Centro Universitario Sportivo", anticipa la nota dell'Università di Bari.

"E' notizia delle ultime ore che il nuovo ministro per l'Istruzione ha aumentato la disponibilità (sino al 50%) per nuove assunzioni, all'interno delle Università, sia come personale docente che come personale non docente dando così maggiori possibilità agli atenei di poter mantenere e potenziare l'offerta formativa già dal prossimo anno accademico". Alla manifestazione, pubblica, interverranno per un saluto anche le istituzioni locali.

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diplomi di laurea e impegni per nuovi corsi

BrindisiReport è in caricamento