scuola

Si inaugura al Classico Marzolla la prima aula autogestita

Il Liceo Classico Marzolla di Brindisi fa da apripista ad un nuovo genere di "relazioni sindacali" tra direzione scolastica e studenti, con la concessione al comitato interno promosso dall'Uds di un'aula per attività autogestite

BRINDISI - Il Liceo Classico Marzolla di Brindisi fa da apripista ad un nuovo genere di "relazioni sindacali" tra direzione scolastica e studenti, con la concessione al comitato interno promosso dall'Uds di un'aula per attività autogestite. "Le mobilitazioni studentesche che hanno animato le scuole nella seconda metà dell'autunno stanno portando i frutti desiderati", fa sapere la stessa Unione degli Studenti del capoluogo, con cui si dà la notizia.

Carmen Taurino"Dopo una fase istituzionale nella quale le diverse componenti scolastiche hanno discusso circa le rivendicazioni avanzate dagli studenti, nelle diverse scuole si respira ancora l'ossigeno portato dalle occupazioni e autogestioni e, oltre ai temi trattati che sicuramente hanno lasciato il segno nella formazione degli studenti, il cambiamento cammina sulle gambe degli studenti stessi", prosegue la nota.

L'assemblea del Marzolla"E' l'esempio del Liceo Classico Benedetto Marzolla che dal 24 novembre, quando ha occupato insieme al Fermi, ha portato avanti richieste ben precise: le commissioni paritetiche e l'aula autogestita oltre ad altre questioni interne. Dopo l'ottenimento e la nascita immediata della commissione paritetica sulla didattica, martedì 1 marzo alle 14,30,  sarà inaugurata l'auletta autogestita, uno spazio completamente gestito da studenti per gli studenti, nel quale praticare un'alternativa alla didattica curriculare, un luogo dove vedere film, suonare della musica e sperimentare nuove idee e laboratori".

Insomma, tenacia nel perseguire gli obiettivi da parte del comitato degli studenti del Marzolla, ma anche sensibilità di dirigente scolastico, Carmen Taurino. E il risultato è stato positivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si inaugura al Classico Marzolla la prima aula autogestita

BrindisiReport è in caricamento