Venerdì, 19 Luglio 2024
scuola

Protesta per l'edilizia scolastica

BRINDISI - Quest'oggi sui cancelli delle scuole: Liceo classico Marzolla, Liceo scientifico Monticelli, Liceo scientifico Fermi, Itis Majorana, Itt Giorgi, Liceo artistico-musicale Simone, Ippsar Pertini, l'Unione degli Studenti Brindisi ha affisso striscioni sul tema dell'edilizia scolastica.

BRINDISI - Quest'oggi sui cancelli delle scuole: Liceo classico Marzolla, Liceo scientifico Monticelli, Liceo scientifico Fermi, Itis Majorana, Itt Giorgi, Liceo artistico-musicale Simone, Ippsar Pertini, l'Unione degli Studenti Brindisi ha affisso striscioni sul tema dell'edilizia scolastica. "La situazione in cui ci troviamo è praticamente invariata da anni. Secondo l'ultima indagine di Cittadinanzattiva in Italia il 39% delle scuole presenta uno stato di manutenzione inadeguato, le lesioni strutturali evidenti sono presenti in una scuola su sette e le barriere architettoniche nella maggior parte dei casi".

"Una classe su cinque - prosegue il comunicato dell'Uds Brindisi - risulta avere più di 25 alunni, quindi non adeguata alla normativa antincendio, il 28% delle scuole non possiede una palestra a norma, per non parlare dei disagi nelle aule, nei laboratori, nei cortili e nel semplice entrare a scuola per gli studenti disabili; in una scuola su quattro si presenterebbero grandi problemi nell'evacuazione dell'edificio in caso di incendio alla presenza di studenti disabili".

"Ad aggravare la situazione vi è una drastica riduzione dei fondi all'edilizia scolastica da anni a questa parte ormai, di pari passo con l'aggravarsi della situazione: in un solo anno sono state 29 le tragedie sfiorate a causa di crolli di diverse entità. Questi dati - conclude il comunicato - dimostrano che il problema dell'edilizia scolastica sia da anni prioritario per studenti, famiglie e per l'intera scuola pubblica, ma mai risolto. L'11 ottobre scenderemo in strada anche per queste ragioni! Se crolla la scuola frana il futuro. Non c'è più tempo per l'edilizia scolastica".

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta per l'edilizia scolastica
BrindisiReport è in caricamento