rotate-mobile
scuola

Scuola Edile al “Constructionarium"

BRINDISI - La Scuola Edile di Brindisi, con il supporto di Ance Brindisi, e la collaborazione dell’Istituto per Geometri Belluzzi di Brindisi, partecipa alla II Edizione dello Stage “Constructionarium Puglia” 2011, organizzato in collaborazione con il Formedil Puglia e le altre Scuole Edili regionali, presso Construction Skills, il più importante Centro di Alta Formazione per il settore delle costruzioni inglese.

BRINDISI - La Scuola Edile di Brindisi, con il supporto di Ance Brindisi, e la collaborazione dell?Istituto per Geometri Belluzzi di Brindisi, partecipa alla II Edizione dello Stage ?Constructionarium Puglia? 2011, organizzato in collaborazione con il Formedil Puglia e le altre Scuole Edili regionali, presso Construction Skills, il più importante Centro di Alta Formazione per il settore delle costruzioni inglese.

Lo stage è completamente gratuito per i partecipanti. Le scuole edili pugliesi finanziano questa iniziativa con una finalità promozionale: offrire a futuri tecnici e progettisti una esperienza di miglioramento e crescita qualitativa delle proprie competenze, in linea con la peculiare filosofia didattica che caratterizza il sistema Formedil: apprendimento teorico e pratico devono sempre fondersi e completarsi, per tutte le figure professionali del ciclo realizzativo del cantiere edile.

Il sistema formativo edile pugliese offre a 21 giovani neo-laureati in ingegneria (individuati in collaborazione con il mondo accademico sulla base di criteri di merito e qualità), ovvero a geometri neo-diplomati che abbiano o stiano frequentando i Corsi per Assistente Tecnico di Cantiere erogati dalle scuole edili, questa importantissima opportunità formativa e di arricchimento del proprio curriculum.

In una grande e attrezzatissima struttura, il Constructionarium per l?appunto (circa 100 KM a nord di Londra) si svolgono degli stage operativi, della durata standard di una settimana, durante la quale squadre di 20 allievi hanno l?opportunità di apprendere sul campo competenze realizzative, sperimentando la costruzione di vere e proprie opere in miniatura (ponti, piattaforme petrolifere, modelli in scala di significativi edifici o monumenti pubblici). In particolare la squadra sarà impegnata nella costruzione di un'opera riproducente in miniatura il ponte denominato " Brewery Wharf Footbridge".

Per la Scuola Edile di Brindisi parteciperanno Matteo Di Gaetano e Riccardo Leo, neo-diplomati dell?Istituto Belluzzi, che si rechereanno dal 12 al 16 settembre 2011 presso il Construction Skill a Norfolk in Inghilterra. Venerdì 16 settembre, in occasione del collaudo dell'opera e della conclusione dello Stage, si svolgerà la visita della Delegazione di Amministratori del Formedil di Puglia e delle scuole Edili Pugliesi, che incontreranno i massimi dirigenti del Construction Skills. Per L'ente scuola di Brindisi sarà presente il Presidente Pierluigi Francioso.

?Sono particolarmente orgoglioso che la Scuola Edile di Brindisi offra una eccezionale opportunità a questi futuri professionisti ? sostiene il Presidente della Scuola Edile Pierluigi Francioso -. Il Sistema dell?Edilizia di Brindisi continua il percorso intrapreso per rilanciare il settore e questa iniziativa internazionale ne rappresenta un ulteriore passo.?

Per la Preside Rosanna Maci ?lo stage è il proseguimento dell?attività avviata con il campo scuola e un ulteriore dimostrazione che la collaborazione tra Scuola e mondo del lavoro e dell?impresa valorizza l?offerta formativa dell?Istituto per Geometri di Brindisi?. Per il Presidente di Ance Brindisi Massimo Campanelli, questa è ?una occasione per affermare il ruolo di Ance come collante tra imprese e formazione?, annunciando che si sta valutando la possibilità di finanziare altre borse di studio destinate alla formazione di giovani .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Edile al “Constructionarium"

BrindisiReport è in caricamento