rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
scuola

Scuole a raduno a Masseriola

BRINDISI - Chissà se al cospetto della nuova pista di Masseriola qualche scuola brindisina non decida di inserire nei programmi integrativi anche l'atletica leggera. Dopo Londra 2012, anche le pietre sanno che questo settore dello sport in Italia - che a parte la marcia è rimasto a "zero tituli" - ha bisogno di una vera e propria leva di massa. Altro che calcio (non c'eravamo neppure, alle Olimpiadi).

BRINDISI - Chissà se al cospetto della nuova pista di Masseriola qualche scuola brindisina non decida di incrementare nei programmi integrativi anche l'atletica leggera. Dopo Londra 2012, anche le pietre sanno che questo settore dello sport in Italia - che a parte la marcia è rimasto a "zero tituli" - ha bisogno di una vera e propria leva di massa. Altro che calcio (non c'eravamo neppure, alle Olimpiadi).

Comunque oggi martedì 18 settembre alle 16, presso il Campo Scuola "Lucio Montanile" di contrada Masseriola, si terrà l'iniziativa "Primo Giorno di scuola 2012", alla quale sono stati invitati tutti gli studenti delle scuole primarie e secondarie del capoluogo. Nell'occasione sarà ufficialmente consegnato alla città l'impianto sportivo "Montanile" di recente ristrutturazione.

Così come voluto dal sindaco Mimmo Consales, che presenzierà l'evento, si celebrerà simbolicamente il primo giorno di scuola con un raduno di tutti gli studenti brindisini. Nel corso della serata, ci sarà anche l'esibizione dell'orchestra della scuola "Frescobaldi". E poi, se alle scarpe da basket o di calcio di aggiungesse qualche scapetta chiodata, non sarebbe affatto male. C'era una volta, ci chiamavano lo Stivale delle Sette Leghe per le vittorie nel mezzofondo e nel fondo. Oggi, francamente, abbiamo l'asma. Ci salverà la scuola, come avviene in Inghilterra e Francia? Maybe.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole a raduno a Masseriola

BrindisiReport è in caricamento