rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
scuola

Un giornale telematico dell'Università

BRINDISI – Si chiamerà UnireportSalento, il giornale telematico in fase di gestazione nell’ambito di un progetto promosso dal Dipartimento di Scienze sociali e della Comunicazione dell’Università del Salento, con l’impegno di un gruppo di studenti della facoltà di Scienze sociali, politiche e del territorio, ma presto esteso anche ai ragazzi dei corsi di Ingegneria industriale e Aerospaziale che vorranno partecipare a questa esperienza.

BRINDISI - Si chiamerà UnireportSalento, il giornale telematico in fase di gestazione nell'ambito di un progetto promosso dal Dipartimento di Scienze sociali e della Comunicazione dell'Università del Salento, con l'impegno di un gruppo di studenti della facoltà di Scienze sociali, politiche e del territorio, ma presto esteso anche ai ragazzi dei corsi di Ingegneria industriale e Aerospaziale che vorranno partecipare a questa esperienza.

Il progetto nasce e si sta sviluppando nella sede del polo brindisino di Unisalento, in Cittadella della Ricerca, ed ha già doppiato la prima boa, quella della fase di conoscenza del territorio, dai suoi assetti economici ed industriali, alla ricerca, ai servizi sociali, al coinvolgimento indiretto nelle tensioni internazionali degli ultimi mesi e in particolare nelle rivoluzioni democratiche nei Paesi africani del Mediterraneo. Percorso fatto di incontri all'esterno e all'interno del comprensorio universitario.

In questo progetto BrindisiReport.it svolge il ruolo volontario di tutor, e si appresta anche alla sinergia tra le due testate con lo scambio di link, nell'ottica della costruzione di reti web della comunicazione in cui organi di informazione generalista possono operare con esperienze di comunicazione di realtà di formazione e ricerca qual è l'università. I risultati saranno tutti da verificare, ma l'ottimismo è grande.

Comincia invece venerdì 2 dicembre la seconda fase del progetto, che è quella della costruzione della piattaforma del giornale - già in corso -, cui seguirà un lavoro di settimane fatte di numeri zero, sino all'esordio. Parallelamente, si svilupperà un programma di seminari, a partire da quello di venerdì 2 dicembre con Angelo Maria Perrino, giornalista molto noto originario della provincia di Brindisi, fondatore e direttore del primo quotidiano telematico nazionale, Affaritaliani.it, mentre è prevista una videoconferenza del prof. Marco Gasperetti, giornalista e docente di Linguaggi multimediali e interfacce della conoscenza, Università di Pisa e Trieste. Introdurrà e modererà l'incontro il prof. Davide Borrelli, docente di Sociologia della Comunicazione - Università del Salento.

Inizio previsto per le 10,30 nell'Aula due della palazzina di Cittadella della Ricerca riservata alle lezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un giornale telematico dell'Università

BrindisiReport è in caricamento