Sequestro di marijuana nel porto di Brindisi

Due corrieri della droga albanesi tentano di introdurre un carico di 25 chili di marijuana in Italia, nascondendolo nel pianale della loro vettura. Ma i controlli della Polizia di Frontiera nel porto di Brindisi sono accurati.

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento