rotate-mobile
Speciale Ostuni

“Spazi disponibili, eppure ci tengono fuori”. Così sei operatori occupano la piazza

OSTUNI - Da oltre due anni attendono da parte del Comune l’assegnazione di un posto presso l’area che ospita il mercatino rionale del mercoledì.

OSTUNI - Da oltre due anni attendono da parte del Comune l'assegnazione di un posto presso l'area che ospita il mercatino rionale del mercoledì.

Stanchi di aspettare, un gruppo di commercianti ambulanti ha deciso stamane di dare vita a una plateale sebbene civile protesta, occupando per alcuni minuti la piazza cittadina, al fine di attirare sotto Palazzo di Città l'attenzione dell'Amministrazione comunale: "Non chiediamo la luna, ma semplicemente la possibilità di lavorare, visto che le condizioni per esercitare l'attività all'interno degli spazi individuati e già assegnati dal Comune ci sarebbero.

In sei siamo rimasti fuori dal perimetro. Basterebbe ritoccare i confini dell'area (cosa assolutamente possibile, come attestano diversi sopralluoghi tecnici già eseguiti da parte degli stesi organi della Pubblica amministrazione locale) per consentire anche a noi di lavorare. Ne abbiamo diritto, ne hanno diritto le nostre famiglie". Già in mattinata, il primo faccia a faccia con la Giunta comunale. Il vice sindaco, Francesco Francioso, ha ascoltato le legittime rivendicazioni dei commercianti, facendosi portavoce presso l'Amministrazione comunale della protesta e delle istanze dei sei operatori.

A porre fini alla manifestazione, evidentemente non comunicata formalmente e preventivamente agli organi della Questura, sono state le forze dell'ordine. Il Dirigente del Commissariato di Pubblica sicurezza di Ostuni, Francesco Angiuli, e il comandante della Polizia municipale, Francesco Lutrino, dopo aver ascoltato le esigenze dei commercianti, hanno comunque intimato lo sgombero dei mezzi da Piazza della Libertà. Attualmente l'area del mercatino ospita 50 operatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Spazi disponibili, eppure ci tengono fuori”. Così sei operatori occupano la piazza

BrindisiReport è in caricamento