Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Taekwondo: dopo l'infortunio Spinosa torna e vince l'oro ai Nazionali

Si conferma una autentica promessa del taekwondo nazionale il giovane atleta Davide Spinosa di Mesagne, che ha conquistato l'oro nella categoria sotto i 74 chilogrammi ai Campionati italiani 2016 di Reggio Calabria

Nella foto, Davide Spinosa sul gradino più alto del podio a Reggio Calabria

MESAGNE - Si conferma una autentica promessa del taekwondo nazionale il giovane atleta Davide Spinosa di Mesagne, che ha conquistato l'oro nella categoria sotto i 74 chilogrammi ai Campionati italiani 2016 di Reggio Calabria, battendo con un netto punteggio di 20-9 l'altro finalista Giuseppe Bassi. E dire che Davide Spinosa era reduce da ben sei mesi di inattività, dopo un intervento ad un ginocchio reso necessario da un infortunio.

Davide Spinosa  2-2-2

Ma a giudicare dal risultato di Reggio Calabria, l'atleta mesagnese ha superato bene non solo l'handicap fisico, ma anche quello psicologico che un così importante periodo di assenza dalle gare e di ribilitazione comporta. Spinosa, è il caso di ricordarlo dato il contributo che questa società dà alla specialità a livello nazionale, è un prodotto della New Marzial, la stessa palestra da cui partì il campione olimpico Carlo Molfetta.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taekwondo: dopo l'infortunio Spinosa torna e vince l'oro ai Nazionali

BrindisiReport è in caricamento