rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Sport

Dal tentativo Simmons all'Instant replay: i progetti di Marino per Lega e squadra

Da presidente di Lega, invece, Nando Marino ha annunciato ai giornalisti brindisini che una delle sue prime iniziative che presenterà alla prima Assemblea di Lega sarà quella di istituire in ogni partita l'instant-replay

BRINDISI - La conferenza stampa  convocata a Palazzo Nervegna per le informazioni relative all’evento dell’anno “ Brindisi città europea dello sport” è stata un preziosa occasione per il “sindaco-giornalista” Mimmo Consales per presentare ufficialmente  Nando Marino nella nuova carica di presidente della Lega basket di serie A. Un ruolo prestigioso di livello nazionale, quello assunto da Nando Marino, che fa onore alla società brindisina New Basket Brindisi e agli sportivi della città.

Marino ha ricambiato fornendo notizie di rilievo sulla squadra e sulla società alcune delle quali non proprio “news” (già da tempo lette su Brindisi Report), ma ora ufficializzate con tanto di comunicato stampa, e sulle prime indicazioni che darà in Lega. Si tratta dell’ingaggio del play-guardia Sek Henry, ma Marino non ha voluto ancora ufficializzare quella del giocatore David Reginald Cournooh essendo il Siena ancora in competizione con Milano per la finale scudetto, anche se l’operazione è già conclusa da tempo, ed ha annunciato la trattativa conclusa con Marco Esposito che sarà assistent-coach di Piero Bucchi, con Daniele Michelutti.

Nulla ha detto, invece, circa l’intenzione della società di riportare a Brindisi il pivot Cedric Simmons, perché si tratta di un’operazione molto difficile e contrattualmente complicata che richiederebbe un consistente sacrificio finanziario compatibile solo se la squadra dovesse iscriversi ad un campionato europeo e conciliabile con il contratto di sponsorizzazione che Enel potrebbe eventualmente garantire per portare il suo logo  in Europa.  

Il sindaco Consales ed il presidente Marino hanno poi dato notizia di un incontro avuto a Roma con risultato positivo (con loro presente anche Pino Marinò, presidente Confindustria Brindisi), con i rappresentanti dell’Enel ai quali hanno esposto i brillanti risultati conseguiti dalla squadra la scorsa stagione agonistica che ha dato ancora più lustro allo sponsor-Enel, tanto per rinegoziare al meglio il contratto di sponsorizzazione per il prossimo campionato, tenuto anche conto delle ambizioni della società di poter disputare un campionato di livello europeo.

Ma Nando Marino ha anche confermato la notizia già da tempo nota e cioè di aver rilevato il 51 per cento della società. Nando Marino ha acquisito le quote azionarie proposte e rimaste libere e quelle offerte in prelazione a tutti i soci che non hanno ritenuto di sottoscrivere l’aumento del capitale sociale, e quelli che non si sono presentati avendo così confermato la precedente percentuale di partecipazione azionaria alla New Basket Brindisi (Carparelli, Marinò, Vetrugno, De Nitto, Ciullo, Ferrarese).

Una procedura ed un impegno economico gravoso assunto da Nando Marino che ha così evitato lo scioglimento della società. Marino ha anche dato notizia che si sta formando un nutrito gruppo di tifosi-sostenitori che intendono rilevare piccole quote azionarie, ma che saranno comunque rappresentati in società da un loro delegato.

Da presidente di Lega, invece, Nando Marino ha annunciato ai giornalisti brindisini che una delle sue  prime iniziative che presenterà alla prima Assemblea di Lega sarà quella di istituire in ogni partita l’instant-replay, in modo tale che non venga mai più falsato un risultato acquisito sul campo, che a volte può significare anche compromettere un progetto di una società, una promozione, una retrocessione o una partecipazione ai play off (il ricordo di Varese – Brindisi e del canestro di Childress realizzato chiaramente a tempo scaduto brucia ancor in casa brindisina). E’ una proposta che dovrebbe trovare larghi consensi e che non si comprende come mai non sia stata attuata finora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal tentativo Simmons all'Instant replay: i progetti di Marino per Lega e squadra

BrindisiReport è in caricamento