rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Sport

Enel Basket ingaggia Sek Henry, e tratta per due talenti del Montepaschi Siena

A poche ore dalla chiusura dei play off, e così come avevano dichiarato in conferenza stampa il presidente Nando Marino ed il coach Piero Bucchi, l'Enel Brindisi è sul punto di chiudere due trattative sulle quali negoziava da tempo

BRINDISI - A poche ore dalla chiusura dei play off, e così come avevano dichiarato in conferenza stampa il presidente Nando Marino ed il coach Piero Bucchi, l’Enel Brindisi è sul punto di chiudere due trattative sulle quali negoziava da tempo. L’Enel Brindisi, infatti, avrebbe già perfezionato l’ingaggio di Sek Henry, giovane guardia di grande talento, che ha giocato lo scorso campionato in Polonia con la formazione dell’AzsKoszalin. Sek Henry, che  ha passaporto giamaicano, avrebbe già firmato il contratto.

Nell’ultimo campionato  con l’AzsKoszalin, Sek Henry ha segnato 15.7 punti di media partita distribuendo 4.2 assist. La notizia viene data con abbondanza di particolare da fonti autorevoli e con grande certezza ed a breve anche la società New Basket Brindisi dovrebbe diffondere un comunicato stampa per confermare la notizia o smentirla.

Si dà anche per certo l’interessamento per  il play-guardia David Reginald Cournooh, contratto in scadenza al 30 giugno, attualmente impegnato nei play off con la maglia del Montepaschi Siena, e la trattativa in corso già da tempo potrebbe concludersi entro poche ore, così come si legge sui siti specializzati e sulla Gazzetta dello Sport.

Davide Reginald Cournooh è italiano, essendo nato a  Villafranca di Verona, classe 1990, altezza 187 centimetri. L’Enel Basket Brindisi sembra anche interessata ad un altro giovane  giocatore del Montepaschi Siena, che dovrebbe essere Mattia Udom, classe 1993, ala di 195 centimetri, italiano essendo nato a Bagno a Ripoli, con contratto in scadenza al 30 giugno, che ha partecipato a due finali nazionale under 19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel Basket ingaggia Sek Henry, e tratta per due talenti del Montepaschi Siena

BrindisiReport è in caricamento