Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Joseph operato. Goss resterà all'Enel sino a fine stagione

na notizia buona ed una cattiva dalla New Basket Brindisi. Cominciamo dalla cattiva. La società fa sapere che Kris Joseph è stato operato questa mattina presso l'"Azienda Ospedaliera San Gerardo di Monza" dal professore Massimo Del Bene

BRINDISI - Una notizia buona ed una cattiva dalla New Basket Brindisi. Cominciamo dalla cattiva. La società fa sapere che Kris Joseph è stato operato questa mattina presso l'"Azienda Ospedaliera San Gerardo di Monza" dal professore Massimo Del Bene e dalla sua equipe. La frattura pluriframmentata al terzo metacarpo della mano destra è stata sintetizzata con dei fili di Kirschner. Josepf dovrà osservare un periodo di convalescenza di 30 giorni, al termine del quale verranno nuovamente valutate le condizioni dell'arto interessato dalla frattura.

Goss-2La buona notizia. Il contratto che lega Enel Basket Brindisi e Phil Goss è stato esteso fino al termine della stagione. "Nelle sette partite disputate in stagione Goss ha realizzato la media di 10 punti e 3 assist a partita in quasi 30 minuti di utilizzo, distinguendosi per le doti di leadership e di guida dalla grande esperienza", dichiara la società. "Il season-high personale è stato registrato nella vittoria interna contro Cantù, quando Phil ha trascinato i compagni con 20 punti e 5 assist per una valutazione di Lega pari a 27".

Non è stato facile sostenere queata decisione: "Si tratta di un importante sacrificio che i soci tutti e l''Associazione Brindisi Vola a Canestro hanno voluto compiere per regalare ai tifosi un giocatore che in questa prima parte di stagione ha dimostrato di essere importante non solo per le sue doti tecniche ma soprattutto per esperienza e leadership". Ora massima concentrazione per centrare le Final Eights. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Joseph operato. Goss resterà all'Enel sino a fine stagione

BrindisiReport è in caricamento