Sport

Sfuma il tentativo di aggancio: Enel sconfitta a Reggio per 98 a 84

Affonda sul parquet del PalaBigi il tentativo dell'Enel Basket Brindisi di agganciarsi al gruppo delle concorrenti a quota 18 in classifica. La Grissin Bon Reggio Emilia, con un perentorio 98 a 84, condanna il team di Meo Sacchetti al dodicesimo posto

REGGIO EMILIA – Affonda sul parquet del PalaBigi il tentativo dell’Enel Basket Brindisi di agganciarsi al gruppo delle concorrenti a quota 18 in classifica. La Grissin Bon Reggio Emilia, con un perentorio 98 a 84,  condanna il team di Meo Sacchetti al dodicesimo posto in classifica, a quota 16, e dalla prossima partita i brindisini dovranno cominciare seriamente a guardarsi le spalle. I padroni di casa erano reduci da due sconfitte consecutive.

Grissinbon Reggio Emilia-Enel Brindisi 4-2

L’Enel non riesce ad arginare le incursioni di Polonara (25 punti) e Della Valle (20 punti), che rintuzzano il tentativo dell’Enel di riacciuffare la partita tra il terzo e l’ultimo quarto. Brindisi riesce ad avvicinarsi pericolosamente alla metà dell’ultima frazione, quando Scott esce per cinque falli. Non bastano però M’Baye, che sembra rientrato con maggiore determinazione in gioco (19 punti per lui), Goss (14) e Carter (17), a compiere il miracolo.

Grissinbon Reggio Emilia-Enel Brindisi 2-2

Reggio Emilia non abbassa la guardia, anzi accelera e si porta nel finale a 14 punti dalla squadra ospite (23-19; 25-20; 20-19; 30-26 i parziali). La Grissin Bon ha potuto inoltre contare su una maggiore precisione al tiro, con 13 centri su 24 tiri da fuori area, e 19 canestri su 33 tiri dall’area. Brindisi ha realizzato 10 centri su 29 tentativi da tre, ed è andata a segno 22 volte su 39 tiri dall’area. Reggiani, tra l’altro, spinti da un tifo assordante, in un PalaBigi tutto esaurito.

Grissinbon Reggio Emilia-Enel Brindisi-2

Grissin Bon Reggio Emilia: Needham 3, Polonara 25, Reynolds 8, Della Valle 20, De Nicolao 8, Bonacini, Strautins 4, Kaukenas 12, Cervi 15, Lever 3. All: Menetti.

Enel Basket Brindisi: Agbelese 7, Scott 7, Carter 17, Mesicek 6, Cardillo 1, Moore 13, Donzelli, M’Baye 19, Sgobba, Spanghero, Goss 14, Invidia. All: Sacchetti.

Arbitri: Sahin, Borgioni, Grigioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfuma il tentativo di aggancio: Enel sconfitta a Reggio per 98 a 84

BrindisiReport è in caricamento