rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Sport

Enel Basket: tra mercato, budget e azionariato. La calda estate del presidente Marino

È un'estate infuocata quella del presidente della New Basket Brindisi, Nando Marino, che tra gli impegni da presidente di Lega e quelli per preparare al meglio la prossima stagione dell'Enel, è costretto a fare gli straordinari e a giocare su più fronti

BRINDISI - È un’estate infuocata quella del presidente della New Basket Brindisi, Nando Marino, che tra gli impegni da presidente di Lega e quelli per preparare al meglio la prossima stagione dell’Enel, è costretto a fare gli straordinari e a giocare su più fronti: mercato, campagna abbonamenti, rinnovo contrattuale con il main sponsor. Ecco tutto ciò che bolle in pentola.

MERCATO. Dopo gli acquisti di Sik Henry, Olek Czyz e Davis Cournooh, il quarto giocatore nel mirino del gm Alessandro Giuliani e del coach Piero Bucchi è Jeremy Richardson, americano che l’anno scorso ha giocato ad Avellino. Ha 30 anni, è alto 2.01 e pesa 95 kg; è un giocatore di esperienza, che ha militato anche in Nba e poi è finito in Europa (Salonicco e Valencia, tra gli altri). Il suo ingaggio potrebbe essere definito già nelle prossime ore. Intanto Miro Todic ha fatto le valigie e si è accasato a Sassari.

CAMPAGNA ABBONAMENTI. Il presidente Marino è soddisfatto di come sta andando la sottoscrizione. Agli abbonati resta una settimana di tempo per confermare i propri posti, poi i tagliandi rimasti invenduti saranno accessibili a tutti, con la possibilità di acquistare e scegliere i posti online. Il pagamento della tessera di abbonamento dovrà essere effettuato sul conto corrente della New Basket Brindisi Spa (IBAN: IT58B0578715900032570072707) intrattenuto presso Bancapulia, agenzia di Piazza Cairoli in Brindisi. Tale operazione sarà possibile tramite bonifico bancario attraverso il proprio istituto di credito, utilizzando – eventualmente – il proprio conto online.

Anche per questa stagione, per venire incontro alle richieste dei tifosi, l’Enel Basket Brindisi ha rinnovato la convenzione con la finanziaria “ProFamily” del Gruppo Banca Popolare di Milano offrendo un prodotto a tasso zero: si otterrà, così, una comoda rateizzazione dell’importo necessario all’acquisto degli abbonamenti. La filiale ProFamily di Brindisi, ubicata in via Bastioni San Giorgio 44/46, è a disposizione degli abbonati dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18. L’agente Gianvito Intiglietta è a disposizione per qualunque informazione o chiarimento anche telefonicamente al numero 320-0218841.

Nando Marino-2-3SPONSOR. Nei prossimi giorni è previsto l’incontro decisivo con i vertici del main sponsor Enel, ai quali è stato chiesto (alla luce dell’ottimo campionato trascorso e del prossimo impegno in Euro Challenge) un ritocco del contratto. L’aumento del budget richiesto non è noto, ma si tratterebbe di una cifra considerevole. A fine settimana, o al più tardi all’inizio della prossima, si terrà anche l’incontro con i circa 30 imprenditori locali disponibili a versare un contributo di 5000 euro a sostegno della squadra.

È una iniziativa in cui Marino crede molto. Non porterà somme ingenti nelle casse, ma servirà a lanciare un segnale preciso: «Sarà la conferma che questa squadra non appartiene a me o ad altri soci, ma è la squadra della città ed un patrimonio che va tutelato e difesa con le unghie e con il cuore». Chi lo vorrà, potrà contribuire anche con somme inferiori. Non sarà un azionariato diffuso, ma quasi (nella foto, Nando Marino).

COMUNE. Passato in secondo piano l’argomento nuovo palasport, società e amministrazione comunale vivono un momento di collaborazione. Consales è vicino alla squadra e pensa di poter riaffrontare a breve il dilemma palazzetto. La società collabora con il Comune per l’organizzazione della prossima edizione del Trofeo Pentassuglia, che si giocherà al Masseriola ma avrà un’importante appendice sul lungomare Regina Margherita, dove sarà allestito un campo per gli allenamenti delle quattro squadre partecipanti. Sassari e Caserta hanno già confermato la loro presenza. La quarta squadra sarà molto probabilmente una società straniera. L’evento, in programma a settembre, rientrerà nelle manifestazioni comprese nel calendario di “Brindisi Città dello Sport 2014”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel Basket: tra mercato, budget e azionariato. La calda estate del presidente Marino

BrindisiReport è in caricamento