menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taekwondo: gli atleti di Spinelli conquistano un oro e un argento ai campionati interregionali

La società Pennetta rosa ha conquistato una medaglia d'oro, con Attilio Ventola, e una di bronzo, con Teodoro Ravone, in occasione dei campionati interregionali di Taekwondo che lo scorso weekend si sono svolti a Mottola, nella palestra del locale liceo. Recriminazioni per una decisione arbitrale che ha penalizzato un brindisino.

BRINDISI – La società Pennetta rosa ha conquistato una medaglia d’oro, con Attilio Ventola, e una di bronzo, con Teodoro Ravone, in occasione dei campionati interregionali di Taekwondo che lo scorso weekend si sono svolti a Mottola (Taranti), nella palestra del liceo scientifico Einstein. Alla manifestazione hanno partecipato 59 società provenienti da diverse regioni della penisola. I combattimenti, suddivisi in tre round da due minuti l’uno,  si sono svolti su due quadrati.

La Pennetta rosa è giunta a Mottola con due atleti preparati del maestro Cosimo Spinelli cintura nera 7° Dan. Attilio Ventola, cetegoria – 78Attilio Ventola sul gradino più alto del podio-2 chilogrammi, è salito sul gradino più alto del podio. Teodoro Ravone, categoria – 55 chilogrammi, si è piazzato al terzo posto. Quest’ultimo, in particolare, è stato penalizzato da una svista arbitrale che gli ha negato l’accesso in finale. A nulla sono servite, infatti, le contestazioni del maestro Spinelli. Al di la di questo imprevisto, ad ogni modo, la Pennetta rosa se ne torna da Molfetta con un bilancio positivo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento