Martedì, 16 Luglio 2024
Sport Via Ettore Ciciriello, 1

Un successo il torneo under 14 "Tennis Europe". Al Ct Brindisi trionfa l'Italia

E' targata "Italia" la terza edizione del torneo internazionale under 14 "Tennis Europe " svoltosi sui campi del Circolo Tennis di Brindisi, iniziato lo scorso 10 maggio e terminato nella serata di ieri, sabato 17 maggio. Ad alzare il trofeo sono stati due giovanissimi atleti italiani: Lisa Piccinetti che si è imposta su Giulia La Rocca per 7-6/6-0 e Riccardo Perin che ha vinto contro Gabriele Bosio 6-1/6-3

BRINDISI - E' targata “Italia” la terza edizione del Torneo Internazionale under 14 "Tennis Europe " svoltosi sui campi del Circolo Tennis di Brindisi, iniziato lo scorso 10 maggio e terminato nella serata di ieri, sabato 17 maggio. Ad alzare il trofeo sono stati due giovanissimi atleti italiani: Lisa Piccinetti (T.C. Prato) che si è imposta su Giulia La Rocca (T.C. Palermo Due) per 7-6/6-0 e Riccardo Perin (Circolo Canottieri Aniene – Roma) che ha vinto contro Gabriele Bosio (T.C. Chiari Brescia) 6-1/6-3. 

Malgrado la pioggia e il maltempo degli ultimi giorni è stata una settimana intensa per il sodalizio brindisino. La manifestazione sportiva ha visto la partecipazione oltre a circa 150 atleti provenienti dai più importanti circuiti tennistici, di numerosi maestri, tecnici e validissimi arbitri. Sono state ospitate diverse delegazioni straniere tra cui Ungheria, Svizzera, Romania, Francia e Spagna con giocatori considerati  dalla Federazione future promesse del tennis mondiale. 

Al Main Draw (tabellone principale) del torneo sono stati ammessi 64 giocatori, 32 nel femminile e 32 in quello maschile, con incontri ad eliminazione diretta che si sono disputati ininterrottamente, tutti i giorni, dalle ore 9 alle 19.  Alla manifestazione di chiusura erano presenti il  presidente del Circolo Tennis, Angelo Argentieri, il direttore sportivo Carlo Faccini e tutti i membri del consiglio direttivo. Inoltre hanno partecipato l’assessore comunale allo sport, Antonio Ingrosso e il presidente del Coni Provinciale, Nicola Cainazzo. 

“Il torneo – afferma Carlo Faccini -  è andato secondo le nostre aspettative, nonostante il tempo non  sia stato clemente. Fortunatamente disponiamo di due campi coperti che ci hanno consentito malgrado tutto, di svolgere al meglio questa manifestazione sportiva. E’ stata una bella settimana: abbiamo avuto la possibilità di vedere del buon tennis giocato da atleti giovanissimi che ci hanno regalato forti emozioni.

"In finale sono arrivati quattro italiani - prosegue Faccini -  e nonostante i ragazzi stranieri abbiano dimostrato di avere grandissime capacità, questo risultato ci ha riempito di orgoglio. Insomma, ringrazio la Federazione Italiana Tennis che è sempre al nostro fianco, le istituzioni, gli sponsor che ci hanno sostenuto e il comitato organizzatore augurandomi che l’anno prossimo condivideremo ancora tutti insieme questa esperienza, in occasione della quarta edizione del torneo under 14 “Tennis Europe”. 

Dopo i saluti del presidente Angelo Argentieri è intervenuto l’assessore Ingrosso che si è complimentato con i quattro finalisti. “Questa è una manifestazione sportiva - afferma - che cresce ogni anno sempre di più. Ho avuto modo di vedere alcuni incontri e sono rimasto piacevolmente colpito dalla bravura di questi ‘piccoli tennisti’. Insieme all’amministrazione comunale continueremo a sostenere il Circolo di Brindisi, fiore all’occhiello della città, sicuri che la prossima edizione del torneo sarà ancora più bella.” Come è consuetudine la premiazione finale con trofei e targhe ha dato un tocco di colore speciale all’evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un successo il torneo under 14 "Tennis Europe". Al Ct Brindisi trionfa l'Italia
BrindisiReport è in caricamento