menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa del duathlon pugliese al campo scuola di Masseriola

Venerdì 4 maggio presso  il Campo Scuola di Atletica Leggera “Lucio Montanile”  di Brindisi si è svolta per il secondo anno consecutivo la finale regionale dei campionati studenteschi di duathlon

BRINDISI - Venerdì 4 maggio presso  il Campo Scuola di Atletica Leggera “Lucio Montanile”  di Brindisi si è svolta per il secondo anno consecutivo la finale regionale dei campionati studenteschi di duathlon.  La manifestazione,  organizzata dal Comitato Regionale Puglia e dalla Delegazione Provinciale di Brindisi Triathlon, con il  supporto degli  uffici del Miur regionale e provinciale e con la disponibilità del Comune  Brindisi,  che ne ha concesso l’uso dell’impianto, ha visto ancora una volta la presenza di  Decathlon Italia come sponsor tecnico.

Il duathlon,  specialità del triathlon  e sport multidisciplinare come quest’ultimo,  si differenzia perché anziché  effettuare le  tre frazioni in tre modalità  (nuoto, bici, corsa) ne  richiede la percorrenza con  solo due tipologie di spostamento (corsa, bici e corsa). Per questa sua  caratteristica che la rende di  facile organizzazione  perché attuabile da tutti, la  Fitri, Federazione Italiana Triathlon,  lo ha scelto come proposta per le scuole.

duathlon a scuola (1)-2Presso il Campo Scuola “Lucio Montanile” si sono riunite ben dodici scuole, rappresentate da 180 alunni (divisi tra maschi e femmine)  accompagnati dai propri docenti, provenienti da tutte le province pugliesi.  La più rappresentata è stata quella brindisina, con 5 istituti cittadini e tre della provincia.  Ben 134  gli  studenti presenti e partecipanti, con un unico obiettivo:   dimostrare il grosso lavoro di propaganda e divulgazione svolto dalla delegazione provinciale attraverso i tecnici dell’unica società presente sul territorio, la Junior Brindisi, retta dal prof. Vito Giannotti.

 I concorrenti, divisi in batterie di 12, (maschi e femmine separati), si sono cimentati su di un percorso totale di 1200 mt, (200 di corsa, 800 in bici, 200 di corsa).  Neanche la pioggia, presentatasi durante la manifestazione a tratti anche intensa, ha spento l’entusiasmo e la grinta dei partecipanti che si sono battuti per conquistare i posti disponibili per la finale nazionale che si terrà a Porto Sant’Elpidio a fine maggio.

Il presidente del Comitato Regionale Pugliese, Claudio Meliota, coinvolto in prima persona  nell’organizzazione dell’evento e nell’allestimento del percorso ha espresso grande soddisfazione per i risultati ottenuti.  Lo staff organizzativo ha potuto contare sul supporto di  alcuni  insegnanti delle varie scuole del territorio e  di un gruppo di alunni messi a disposizione dall’Istituto Carnaro di Brindisi, grazie alla disponibilità del suo dirigente Clara Bianco.

RISULTATI

Categoria Ragazzi M
1  Gemma  Giovanni      IC San Pietro Vernotico
2  Primiceri Roberto      IC San Pietro Vernotico
3  Cioce Francesco         SM  Salvemini Taranto
Categoria Ragazzi F
1  Gesuè Eleonora      IC San Pietro Vernotico
2  Liuzzi  Adriana           SM  Salvemini Taranto
3  Gambacorta Elena    SM Amedeo D’aosta    Bari
Categoria Cadetti M
1  Laterza Carlo             SM Mercadante Altamura
2  Carbone  Luca Pio    IC San Pietro Vernotico
3  Totaro  Antonio       SM Mazzini Torre S. Susanna
Categoria Cadetti F
1 Da Carlo Aurora       SM Mazzini Torre S. Susanna
2  Zille Elisa                   IC San Pietro Vernotico
3 Fiore  Piera              SM Mercadante Altamura
Staffette Cat. Ragazzi
IC San Pietro Vernotico B
2  SM  Salvemini Taranto
3  IC San Pietro Vernotico A
Staffette Cat. Cadetti
1  IC San Pietro Vernotico
2  SM Mazzini Torre S. Susanna
3 SM Mercadante Altamura
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento