menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva la Spartan Race, la corsa a ostacoli più dura del mondo

La Spartan Race arriva a Taranto, e il richiamo per i duri dell'outdoor è fortissimo. Non esiste competizione più impegnativa della Spartan, dove gli ostacoli sono più importanti della corsa vera e propria

La Spartan Race arriva a Taranto, e il richiamo per i duri dell'outdoor è fortissimo. Non esiste competizione più impegnativa della Spartan, dove gli ostacoli sono più importanti della corsa vera e propria. Roba da addestramento per i corpi speciali, e tutto è speciale in questo sport, a cominciare dall'allenamento. Insomma, bisogna diventare dei veri e propri Spartani. Taranto entra nel giro internazionale della corsa a ostacoli più famosa del mondo grazie alla sua storia di colonia spartana della Magna Grecia. E la Regione Puglia dà una mano agli organizzatori, trattandosi di un evento che attira atleti da tutto il mondo.

Per misurarsi nelle tre specialità della Spartan (Sprint, 5 chilometri e 15 ostacoli, Super, 13 chilometri e 20 ostacoli, e Beast, 20 chilometri più 25 ostacoli) a Taranto per il 29 e 30 ottobre si sono iscritti già il 92 per cento degli atleti ammissibili. Il 29 settembre alle 10.30 nella sede della presidenza della Regione Puglia, si terrà una conferenza stampa per presentare l'evento. Per l'appuntamento più a sud d'Europa della Sparta Race, ad  un mese esatto dall'evento, è già record con oltre 3000 iscritti, ad oggi, provenienti da: Stati Uniti d'America (Alaska, Arizona, Kansas, Minnesota, Virginia) e, per quel che riguarda l'Europa, da Belgio, Francia, Gran Bretagna, Slovacchia, Germania, Polonia, Spagna, Portogallo, Austria, Svezia.

Alla conferenza stampa interverranno il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, l’assessore all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone, l’assessore allo Sport per tutti, Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale, Raffaele Piemontese, il sindaco di Taranto, Ippazio Stefàno, il commissario straordinario di Pugliapromozione, Paolo Verri e l’organizzatore dell’evento Spartan Race, Angelo Zomegnan.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    A fuoco chiosco del pane, paura al quartiere Paradiso

  • Green

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

  • Emergenza Covid-19

    Covid: inarrestabile discesa dei ricoveri, ma ancora troppi decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento