rotate-mobile
Sport

A/2 femminile, la Volley S.Vito va a caccia di giovani promesse nel Salento

S.VITO DEI NORMANNI - La Volley San Vito in trasferta per reclutare giovani promesse della pallavolo salentina. Lo staff tecnico del sodalizio sanvitese, unitamente ai dirigenti del settore giovanile, si è recato a Tricase per tenere uno stage.

S.VITO DEI NORMANNI - La Volley San Vito in trasferta per reclutare giovani promesse della pallavolo salentina. Lo staff tecnico del sodalizio sanvitese, unitamente ai dirigenti del settore giovanile, si è recato a Tricase per tenere uno stage.

All'iniziativa hanno preso parte atlete under 16 ed under 18 di alcune società sportive della zona. Obiettivo dichiarato quello di reclutare talenti per offrir loro la vetrina della serie A. Il tutto in un quadro di proficua collaborazione con le società sportive del luogo, tutte di livello regionale. La seduta si è svolta nel palazzetto dello sport di Tricase ed ha visto la partecipazione di atlete delle società di Castrignano del Capo, San Cassiano, Spongano, Corsano e, naturalmente, Tricase.

?Dobbiamo essere grati  - ha detto il presidente della Volley San Vito Luigi Sabatelli - ad un vecchio amico della pallavolo sanvitese, il prof. Gianfranco Pellegrino (nativo del Salento, ha operato professionalmente per lunghi anni a Brindisi ed ha militato nella gloriosa squadra maschile sanvitese negli anni Ottanta, ndr) che ha collaborato proficuamente nell?organizzazione di questa interessante iniziativa, così come ha fatto Dario Malinconico, dirigente del Tricase Volley. Ad entrambi il nostro grazie e la promessa di ripetere in futuro simili appuntamenti, davvero utili, soprattutto ai fini della crescita del movimento pallavolistico pugliese?.

Malinconico si è detto felice di aver ospitato questo stage e di aver avviato questa collaborazione con il sodalizio sanvitese. La Volley San Vito, dunque, guarda con sempre maggiore attenzione all?intera area salentina che rappresenta a pieno titolo nell?olimpo del volley femminile. Ci sentiamo di rappresentare tutto il Salento - aggiunge Sabatelli - e questo costituisce per noi motivo di vanto ma, al tempo stesso, anche un onere non indifferente. Siamo certi, però, che con il sostegno di tutti possiamo continuare a recitare questo ruolo al meglio?.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A/2 femminile, la Volley S.Vito va a caccia di giovani promesse nel Salento

BrindisiReport è in caricamento