rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Sport

Taekwondo: Daedo 2018, altre medaglie per gli atleti brindisini

Ci sono anche i due argenti e i due bronzo dei ragazzi del Gold Team del maestro Marco Cazzato

BRINDISI – Altre medaglie per gli atleti brindisini del taekwondo al trofeo internazionale Daedo 2018 svoltosi al PalaPentassuglia nel trascorso week-end. Ci sono infatti i due argenti e i due bronzi dei ragazzi del  blasonato "Gold Team” di Brindisi del maestro Marco Cazzato, che ha partecipato alla manifestazione con otto atleti.

Argento per il nazionale Attilio Ventola nella categoria degli 80 kg senior.Ventola purtroppo ha ceduto la finale per un solo  punto di differenza sul bravo avversario napoletano, dopo un verdetto arbitrale mal digerito dal suo team. Argento anche per Antonio Esposito nella -74 kg senior, mentre la medaglia di bronzo è stata conquistata da Raffaele Ferrara nella 63 kg junior e  da Ruben Balestra nella 33 kg cadetti.

Il maestro Cazzato si dice abbastanza soddisfatto  anche se un po’ rammaricato per i risultati ottenuti, diversi dalle aspettative di un podio più alto vista la caratura ed il livello tecnico dei propri atleti. Ora si ritorna a lavorare duramente in palestra per i prossimi ed imminenti appuntamenti nazionali, tra cui il Campionato Italiano Universitario a Campobasso, cui parteciperà Attilio Ventola convocato dal Cus di Bari, e l’Olympic Dream Cup, torneo per regioni che si svolgerà a Roma il prossimo 5 giugno e che vedrà protagonista Raffaele Ferrara, convocato dalla squadra della Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taekwondo: Daedo 2018, altre medaglie per gli atleti brindisini

BrindisiReport è in caricamento