rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sport

Allenamento congiunto tra Cedat 85 S.Vito (A2) e Florens Castellana (A1)

S. VITO DEI NORMANNI - Finisce in parità la partitella seguita all'allenamento congiunto svolto ieri sera dalla Cedat 85 San Vito e la Florens Castellana (serie A1) sul taraflex del PalaMacchitella. I quattro set disputati sono stati equamente divisi tra le due squadre: alla fuga in avanti delle sanvitesi (25-23, 25-21) ha fatto da contraltare la rimonta delle baresi (19-25, 23-25).

S. VITO DEI NORMANNI - Finisce in parità la partitella seguita all'allenamento congiunto svolto ieri sera dalla Cedat 85 San Vito e la Florens Castellana (serie A1) sul taraflex del PalaMacchitella. I quattro set disputati sono stati equamente divisi tra le due squadre: alla fuga in avanti delle sanvitesi (25-23, 25-21) ha fatto da contraltare la rimonta delle baresi (19-25, 23-25).

Un test utile ad entrambe le formazioni: la Cedat 85 ha bisogno di giocare per provare in campo soluzioni tattiche utili a superare le situazioni di difficoltà che ha incontrato in queste prime tre gare di campionato; la Florens, dal canto suo, deve prepararsi al meglio in vista dell'imminente inizio del campionato di serie A1.

Scorrendo il tabellino dei quattro set, la cui durata complessiva ha superato i 90 minuti, spiccano alcuni dati che fanno ben sperare in un pronto riscatto delle sanvitesi in campionato: i 22 punti messi a segno dalla Rourke (43% di positività in attacco), la ricezione della Kohler (76%) e gli 8 aces di squadra (a Parma, le biancazzurre non riuscirono a mettere a segno nemmeno una battuta vincente).

Lo Re ha fatto ruotare tutte le atlete a disposizione, non facendo forzare la Fanelli, ancora alle prese con un problema muscolare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allenamento congiunto tra Cedat 85 S.Vito (A2) e Florens Castellana (A1)

BrindisiReport è in caricamento