rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Allo Junior Fasano arriva il secondo straniero

FASANO - È Marko Vidovic il secondo straniero della Junior Fasano per il 2010-2011: questa volta il direttore sportivo Francesco Ancona è andato in Croazia a scegliere il nuovo acquisto biancoazzurro. Il giocatore arriva a Fasano oggi e si metterà subito a disposizione dell'allenatore Branko Dumnic. Se il tesseramento sarà perfezionato in tempo, Vidovic sarà già disponibile per l'esordio casalingo della Junior nel campionato di serie A d'Élite, sabato 9 ottobre contro il Bolzano.

FASANO - È Marko Vidovic il secondo straniero della Junior Fasano per il 2010-2011: questa volta il direttore sportivo Francesco Ancona è andato in Croazia a scegliere il nuovo acquisto biancoazzurro. Il giocatore arriva a Fasano oggi e si metterà subito a disposizione dell'allenatore Branko Dumnic. Se il tesseramento sarà perfezionato in tempo, Vidovic sarà già disponibile per l'esordio casalingo della Junior nel campionato di serie A d'Élite, sabato 9 ottobre contro il Bolzano.

Nato a Fiume, in croato Rijeka, il 23 marzo del 1987, Marko Vidovic è alto 2,01 e il suo peso-forma è di 95 kg. Terzino sinistro, è un grande difensore e un ottimo tiratore dalla lunga distanza: proprio il tipo di giocatore che la società del presidente Angelo Dicarolo cercava con pazienza. Vidovic ha esordito in prima lega croata a 17 anni nell'HC Crikvenica; l'anno scorso ha cominciato la stagione nello Zamet Rijeka, trasferendosi poi nel gennaio 2010 allo Zadar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo Junior Fasano arriva il secondo straniero

BrindisiReport è in caricamento