rotate-mobile
Sport

Altro "acquisto da allenamento”

BRINDISI - Per rimediare all'emergenza causata da infortuni (Formenti e Reynolds) e convocazioni in nazionale (Viggiano e Simmons), l'Enel Basket Brindisi ha ingaggiato per qualche settimana il giocatore greco Prodromos “Makis” Nikolaidis, nato a Kavala il 13/7/1978, ruolo guardia-ala, statura mt. 2,00 e peso kg 102.

BRINDISI - Per rimediare all'emergenza causata da infortuni (Formenti e Reynolds) e convocazioni in nazionale (Ndoja, Viggiano e Simmons), l'Enel Basket Brindisi ha ingaggiato per qualche settimana il giocatore greco Prodromos ?Makis? Nikolaidis, nato a Kavala il 13/7/1978, ruolo guardia-ala, statura mt. 2,00 e peso kg 102.

In questo modo Piero Bucchi potrà mandare in campo durante le prime amichevoli una parvenza di squadra, posto che metà roster ufficiale non sarà in campo. Una cosa che preoccupa non poco il coach, consapevole però che non ci sono rimedi di sorta a questa situazione imprevista. «Al rientro degli altri giocatori ci toccherà ripetere tutto quello che stiamo facendo in questi giorni, ma dovremo farlo in versione Bignami, perché avremo poco tempo fino all'inizio del campionato».

Questa mattina la squadra è partita per una trasferta laziale che la vedrà impegnata in due amichevoli, la prima contro il Ferentino (stasera) e l'altra contro Veroli. Ma stando così le cose, si tratterà di due test quasi inutili.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro "acquisto da allenamento”

BrindisiReport è in caricamento