Altro

Mondiale U18 di pallanuoto: ci sarà anche il brindisino Alessandro Salipante

L’atleta è cresciuto nelle società Fimco e Centrosport Brindisi. Nonostante la giovane età, ha già una vasta esperienza internazionale

BRINDISI - Il “Mancino di Dio”, così è stato soprannominato dal suo allenatore, mister Stefano Fonti, nella Roma Vis Nova il pallanuotista Alessandro Salipante, trasferito a Roma dal 2021. Nato a Fondi (Latina) il 22 luglio 2006 ha sempre vissuto a Brindisi. Oggi l’atleta brindisino, in ritiro con la Nazionale U18 a Civitavecchia (Roma), a termine di un “common training” con le rappresentative nazionali giovanili croata e montenegrina, dovrà affrontare il Mondiale di categoria che si disputerà a Buenos Aires (Argentina) dal 2 al 9 luglio. 

Alessandro Salipante

Elogiato per la sua grinta, tenacia e gioco di squadra, dopo 4 anni di nuoto Alessandro, ha iniziato a 7 anni la sua attività pallanuotistica prima al Centrosport di Brindisi con mister Dino Corbelli e successivamente con mister Francesco Carbonara presso la Fimco Sport di Brindisi e la Mediterraneo Taranto, partecipando ai campionati di serie D (Fimco Sport), serie C (Med Ta) e alle competizioni giovanili grazie alle quali ha potuto crescere sportivamente vincendo i titoli di vice campione regionale U13 nel 2017 e 2018 e U15 nel 2019 (Fimco Sport) e campione regionale U15 nell’anno 2021 (Med Ta).

Nel 2018 e nel 2019 è stato selezionato per la rappresentativa pugliese al “Trofeo delle Regioni” ed è qui che è stato notato dalla Roma Vis Nova in cui milita dal 2021 con la quale ha vinto il titolo di vice campione nazionale U20, campione nazionale U18 e U16 nell’anno 2022 e vice campione nazionale U18 nel 2023 partecipando inoltre ai campionati nazionali di serie C, B con la Eariv Nantes Roma Vis Nova (2021 -2022) e A2 con il Centro nuoto Latina (2023).
Dal 2021 Alessandro è stato inoltre selezionato dal Commissario Tecnico della Rappresentativa Nazionale Italiana Giovanile partecipando all’Europeo U15 a

Loulé (Portogallo) nel 2021, al Mondiale U16 nel 2022 a Volos (Grecia) e all’Europeo U17 a Manisa (Turchia) nel 2023. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiale U18 di pallanuoto: ci sarà anche il brindisino Alessandro Salipante
BrindisiReport è in caricamento