rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Altro

Taekwondo: un 2021 ricco di soddisfazioni per la “Pennetta Rosa”

Festa di fine anno per la società diretta dal maestro Cosimo Spinelli, con gli esami per i passaggio di grado della cintura

Grande festa a fine anno per la Pennetta Rosa, società di Taekwondo diretta dal maestro Cosimo Spinelli, cintura nera 8° Dan. Nella rassegna che si è conclusa presso la palestra della scuola “Calò”, si sono svolti gli esami per il passaggio di kup (il grado della cintura) e conclusione della stagione agonistica 2021. Tutti gli atleti sono stati premiati con la cintura e il relativo diploma dove si attesta il superamento degli esami.

Questa manifestazione vede concludersi un anno sportivo-agonistico che ha dato grandi soddisfazioni al sodalizio brindisino di Spinelli. La Pennetta Rosa può vantare dalla sua, la partecipazione a 40 campionati internazionali online, due campionati interregionali e un corso di aggiornamento. Nel palmares sono finiti 100 primi posti, 20 secondi posti, 60 terzi posti per non contare le ultime 12 medaglie conquistate all’ultimo campionato interregionale.

Quaranta sono i primi posti nei vari campionati internazionali online e un primo posto al campionato interregionale, conquistati da Spinelli, tecnico in attività da circa 47 anni, e fra i massimi esponenti della divulgazione del taekwondo in Puglia, da sempre attivo sul territorio di Brindisi. Grazie alla sua costanza, preparazione e mentalità (riconosciuti anche dai genitori dei propri atleti), che lo contraddistinguono, è l’unico Maestro-Atleta tra i più titolati d’Italia. Da parte della società auguri di buon Natale e felice anno nuovo a tutta la cittadinanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taekwondo: un 2021 ricco di soddisfazioni per la “Pennetta Rosa”

BrindisiReport è in caricamento