rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Altro

Campionati italiani master, due argenti e quattro bronzi per la Brindisi Nuoto

La squadra allenata da Lorenzo Monaco ha partecipato alla manifestazione svolta a Riccione. Presente anche Filippo Magnini

RICCIONE (RIMINI) - Si sono conclusi i Campionati italiani di nuoto master 2023, dopo sei giornate di gare ospitate nelle due piscine olimpioniche dello Stadio del nuoto di Riccione. Ad organizzare l'evento, la Polisportiva Riccione e la Federnuoto. 

Ne è emerso un movimento vivo ed entusiasta, voglioso di partecipare e aggregarsi; valori che nelle ultime stagioni erano lievemente calati.

Nella sei giorni di gare sono venuti alla luce quattro record del mondo (3 Carlo Travaini – 1 Filippo Magnini), sei record europei (2 Tubino, Catalano, Papandrea, Tersar e Bosisio) e quarantuno Italiani.

La partecipazione di Filippo Magnini ha regalato spettacolo ai tantissimi presenti sulle tribune. Il campione ha fermato il cronometro a 50”73 e 1041.0 punti nei suoi amati 100 metri stile libero. 

Magnini con Pirozzolo della Brindisi Nuoto

In foto: Lorenzo Monaco e Pierpaolo Pirozzolo

I risultati conseguiti

La Brindisi Nuoto della Piscina "G.Parodo della Marina Militare" ha fatto onore al territorio Brindisino con il bronzo di Lorenzo Monaco nei 50 rana. L'atleta ed allenatore del team ha stabilito il nuovo record regionale in vasca lunga.

Marco Monaco, invece, M45 nei 200 metri, ha raggiunto i 2’40” e 50 delfino con 32”. Per le donne, Ines Giovine ha ottenuto la medaglia d’argento nei 100 rana e la medaglia di bronzo nei 50 delfino. L'atleta ha stabilito due nuovi record regionali in vasca lunga.

Maria Cavaliere, poi, ha ricevuto la medaglia di bronzo nei 50 dorso. Valeria Vitale si è affermata nello stile delfino, vincendo la medaglia d’argento nei 200 e di bronzo nei 100 metri.

Inoltre, per la società brindisina, si sono distinti: Monaco Vincenzo (M55 nei 50 dorso con 34”, nuovo record regionale ed ottima prestazione nei 100 dorso con 1’17” e nei 50 stile libero con 29”); Bertoldo Alberto (M40 nei 50 stile libero con 30”e 50 delfino con 34”); Libero Salvemini (50 dorso e 100 stile libero); Franco Leoci (100 e 50 stile libero); Pier Paolo Pirozzolo (50 dorso e 50 stile libero).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati italiani master, due argenti e quattro bronzi per la Brindisi Nuoto

BrindisiReport è in caricamento