rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Altro

Canottaggio, successi in Basilicata per il gruppo sportivo dei vigili del fuoco di Brindisi

Il team è stato impegnato in una competizione sul lago di Senise, per le qualificazioni al primo meeting nazionale di Piediluco (Tr)

Si è svolta sul lago di Senise, in Basilicata, la prima regata regionale di canottaggio del comitato Puglia e Basilicata, valida anche come test selettivo per gli equipaggi che rappresenteranno i propri colori societari nel primo meeting nazionale di Piediluco (Tr), tra 2 settimane.

Sulle acque del lago artificiale (Diga di Senise), hanno gareggiato anche gli atleti del gruppo sportivo dei vigili del fuoco di Brindisi, presieduto dal comandante di Brindisi ed allenato dal Dt ex capo reparto esperto ora in pensione, Antonio Coppola.

Nel due senza categoria junior maschile, terzo posto per l’imbarcazione di Nicola Centonze e Matteo Palazzo, che dopo una gara al cardiopalma, caratterizzata da un punta a punta con gli equipaggi avversari - purtroppo a causa di un problema fisico messosi in evidenza sul serrate finale - vede sfumare la qualificazione al meeting di Piediluco. Lo stesso equipaggio ha ottenuto il secondo posto nel due senza categoria senior maschile. 

Foto dell'evento 1

È un oro che vale tantissimo quello di Francesco Tanzarella nel singolo categoria ragazzi maschile (15-16 anni): al primo anno nella categoria ragazzi, ha vinto con un gran distacco e si è qualificato per il meeting nazionale.

Oro con distacco anche per Riccardo Ciullo, mentre è bronzo per Paolo Centonze, entrambi nel singolo 7.20 categoria Allievi C maschile. 

Nonostante il poco allenamento e la poca esperienza, Francesca Martignano ha ottenuto un quarto posto in una bella e combattuta gara.

Vanno a completare il medagliere il secondo posto di Massimiliano Lamendola nel singolo 7.20 categoria cadetti maschile e l’argento di Davide Palazzo, in un due di coppia categoria ragazzi maschile misto. 

Foto dell'evento 2

A causa del repentino cambio delle condizioni meteorologiche, non è stato possibile completare le regate e quindi non hanno gareggiato Francesco Tanzarella e Davide Palazzo, il singolo 7.20 categoria allievi B1 maschile di Alessio Iaia ed il quattro di coppia categoria ragazzi femminile di Francesca Martignano, misto con altre società.

Buono quindi il bottino del gruppo sportivo, che torna a casa con 2 ori, 3 argenti e 2 bronzi, ma soprattutto con la qualifica al primo meeting nazionale di Piediluco del singolo categoria ragazzi maschile di Francesco Tanzarella. Probabilmente sarà convocato dal Dt del centro federale anche il due senza della categoria Ragazzi.

Foto dell'evento 3

Il meeting sarà l’opportunità per Tanzarella di dimostrare ancora di più il suo grandissimo valore atletico, davanti ai riflettori dei tecnici federali, in una regata di così alto livello. Basti pensare che per la Regione Puglia si qualifica un solo equipaggio in questa specialità e Francesco è riuscito a strappare questa qualifica con un buon distacco. "Sono molto soddisfatto dei risultati di tutti i ragazzi, che hanno tutti grande margine di miglioramento e ci concentreremo proprio su questo, migliorare sempre di più per essere ancora più preparati per le prossime regate”. Sono queste le parole del Dt  Antonio Coppola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio, successi in Basilicata per il gruppo sportivo dei vigili del fuoco di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento