rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Altro San Pietro Vernotico

Ciclismo, a San Pietro un nuovo gruppo di lavoro per i giovani: "Un sogno diventato realtà"

Sarà formato da tecnici riconosciuti Fci: TA2 Pasquale Papaleo e Stefano Cascione (istruttore con laurea), TA3 Rocco Leone ed Elio Aggiano (ex professionista). Aldo Pesimena e Giulio Carbone

SAN PIETRO VERNOTICO - Parte dal sogno di voler lasciare un segno tra i ragazzi appasionati di ciclismo, un progetto tutto nuovo, nato dalla collaborazione tra Leo Costruzioni e l'Asd Salis Bike. Il sogno di dar vita ad una nuova realtà per tutti i giovani pugliesi spesso costretti ad andare fuori per fare attività agonistica in bici. Tra i nuovi protagonisti di questa avventura Elio Aggiano, ex professionista su strada, con tante vittorie nel suo palmares. Egli stesso raccontò ai giornali di un sogno chiamato “scuola ciclismo”.

Il nuovo gruppo di lavoro sarà formato da tecnici riconosciuti Fci: TA2 Pasquale Papaleo e Stefano Cascione (istruttore con laurea), TA3 Rocco Leone ed Elio Aggiano (ex professionista). Aldo Pesimena e Giulio Carbone gli uomini che si occuperanno della gestione del team, insieme ad altri collaboratori tesserati nelle due società, che daranno forza e supporto al progetto.

"Leo Costruzioni è una nota azienda nel settore edile dei fratelli Elio, Massimo e Andrea Leo, nonché una squadra ciclistica amatoriale diretta da Ivano Telesca. Il team ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli. Lo stesso Elio Aggiano che a 17 anni aveva già pronte le valigie per passare a team nazionali che poi lo avrebbero portato a diventare un atleta di livello, un atleta entrato di diritto negli annuali della storia del ciclismo; un grande professionista arrivato dal sud". Si legge in una nota che descrive il progetto. 

"Dall’altra parte di questo progetto c’è la Mtb San Pietro Salis Bike. Una Asd che da quasi 20 anni è dedita al ciclismo giovanile con una scuola di ciclismo. Dai piccoli giovanissimi fino ad arrivare a giovani agonisti, un team che ancora oggi riesce a portare avanti il nome della squadra nelle gare regionali e nazionali".

"Nella scuola ciclismo per i giovanissimi l’attività didattica inizierà dalle basi, saranno due le lezioni per due giorni a settimana, più le escursioni programmate di gruppo e diversi gli itinerari. Non mancheranno le partecipazioni alle gare territoriali organizzate dalle società Fci. L’attività agonistica per esordienti, allievi, junior e under 23, prevedrà allenamenti mtb, strada, ciclocross con la partecipazione a gare regionali e nazionali in circuiti di rilievo come Giro d’Italia Ciclocross, Campionati italiani, ecc".

"La società parteciperà anche a progetti scolastici in accordo con alcuni istituti. Dal 2022 i colori Leo Costruzioni - Salis Bike rappresenteranno il nuovo per quei tanti giovani che per dare sfogo alla loro passione erano costretti a fare lunghe trasferte. Rappresenterà il nuovo per tutti i ragazzi, i giovani talenti, per i tesserati negli enti di promozione. Un richiamo per tutti quelli che, anche tra i master, sono alla ricerca di nuove importanti esperienze ciclistiche. Il tutto supportati da due grandi Team.  Due Team uniti in un solido progetto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, a San Pietro un nuovo gruppo di lavoro per i giovani: "Un sogno diventato realtà"

BrindisiReport è in caricamento