rotate-mobile
Altro

Lame Azzurre Brindisi, incetta di medaglie a Bari per le ragazze

Sabato 6 novembre si è svolta la prima prova di qualificazione interregionale cadetti e giovani. La società: "Ottimo inizio di stagione"

BRINDISI - Sabato 6 novembre 2021 è stata un'altra giornata di gare che la società schermistica Lame Azzurre Brindisi dei maestri Zumbo aggiungerà alla schiera di successi da incorniciare e ricordare. Le protagoniste sono state le ragazze che hanno partecipato a Bari alla prima prova di qualificazione interregionale cadetti e giovani. Le ragazze hanno letteralmente dominato e vinto.

In particolare, per la categoria giovani spada femminile si è aggiudicata il primo posto Chiara Maestoso seguita al secondo posto da Liliana Verdesca (entrambe qualificate per la prova nazionale di Terni) e terzo posto pari merito per Lucrezia Orlando. Per la categoria cadette vince la brindisina Chiara Panzera che assieme alle sue compagne parteciperà alla gara di Terni. Da sottolineare anche la partecipazione per la categoria maschile spada cadetti di Nicolò Morciano giunto decimo. Per la società si tratta di un "ottimo inizio di stagione, che si preannuncia ricco di grandi soddisfazioni" per la società brindisina e per i maestri Flavio Zumbo e Alessandro Rubino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lame Azzurre Brindisi, incetta di medaglie a Bari per le ragazze

BrindisiReport è in caricamento