Domenica, 14 Luglio 2024
Altro

Il padel brindisino è da record: "In Puglia nessuno come noi"

Nello scorso weekend tre squadre, due maschili e una femminile, hanno vinto i playoff, conquistando meritamente la promozione in serie C. Si tratta dello Sporting Club Bellaria e del Jpadel Arena

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Alessandro Sportelli (nella foto sotto), coordinatore provinciale Fitp Padel.

Padel, il movimento brindisino non è secondo in Puglia a nessuna altra provincia: soltanto nello scorso weekend tre squadre (due maschili ed una femminile) hanno vinto i playoff, conquistando meritamente la promozione in serie C. A festeggiare sono state le compagini femminile e maschile dello Sporting Club Bellaria (che è anche un centro federale) e quella maschile del Jpadel Arena, che hanno rispettivamente sconfitto le formazioni di Taranto, Bari e Lecce.

Alessandro Sportelli

Risultato: il movimento del padel brindisino sarà tre volte rappresentato nel prossimo campionato di serie C. Un traguardo importante che premia l'impegno dei vari circoli, gli investimenti finalizzati per avere campi di gioco sempre più performanti ed organizzazioni di alto livello a supporto. Nella prossima stagione, Brindisi assisterà al derby cittadino in serie C, assurgendo a punto di riferimento del padel pugliese grazie ad atleti dell'entourage della Nazionale.

Una di queste professioniste è la diciottenne Flavia Coppola (nella foto sotto), proveniente dalla scuola Smash della maestra Antonella Maci, attualmente in forza al Bellaria Brindisi di serie B, capitanato dal maestro Marc Salart che, proprio sulla giovanissima, sta lavorando per consolidarla nel panorama europeo. Nel prossimo weekend, il Bellaria disputerà a Frascati i playoff per la serie A: una ribalta di prim'ordine per la squadra del presidente Francesco Giorgino a cui bisogna dare il merito di aver contribuito in maniera significativa allo sviluppo e alla crescita del movimento federale del padel in terra di Brindisi. Flavia Coppola ha inoltre disputato il Campionato under 18 assoluti italiani, giocando anche un Fip promise a livello europeo e giungendo in finale.

Flavia Coppola

Mi sia permessa una considerazione da coordinatore Fitp della provincia di Brindisi: i risultati e le vittorie sono motivo d'orgoglio, considerando anche che il movimento del padel continua a crescere, grazie anche al sostegno del consigliere regionale Alessandro dell'Aquila e che da gennaio, mese della mia nomina a coordinatore,  i tesseramenti e quindi la cultura all'affiliazione Fitp sono più che raddoppiati. Al Bellaria e al Jpadel tutta la mia gratitudine per il contributo allo sviluppo del padel in provincia.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il padel brindisino è da record: "In Puglia nessuno come noi"
BrindisiReport è in caricamento