rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Altro

Scherma: le lame azzurre "Maestri Zumbo" trionfano a Bari

Si è svolta la seconda prova di qualificazione interregionale per Puglia, Basilicata e Molise di spada maschile e femminile

Ennesima giornata positiva quella che si è conclusa in quel di Bari, dove si è svolta la seconda prova di qualificazione interregionale per Puglia, Basilicata e Molise di spada maschile e femminile. Il podio è stato dominato dalle ragazze della Asd Scherma Lame Azzurre dei maestri Zumbo di Brindisi, che ha visto come protagonista e vincitrice della gara Chiara Panzera, seguita dalle sue compagne di squadra Lucrezia Orlando e Laura Lotti che si aggiudicano la medaglia di bronzo pari merito terzo posto.

Ottima anche la prova di Carla  De Sicot giunta settima che si qualifica assieme a Panzera, Orlando, Lotti e Morciano Miriana (già qualificata) per la seconda prova nazionale Assoluti Zona 2 di spada maschile e femminile che si terrà a Montesilvano (PE) il 4 e il 5 marzo 2023.

Molto soddisfacente anche la prestazione di Simone Toscano, nella squadra maschile, il quale dopo un buon girone e una prima eliminazione diretta superata egregiamente incontra lo stop di Wenza cs Taranto, giungendo così al 16esimo posto, non rientrando nel quorum degli atleti ammessi alla seconda prova nazionale.

Irrefrenabile l'entusiasmo e la soddisfazione dei tecnici della società i quali sono già pronti ad affrontare i prossimi appuntamenti agonistici in programma con la stessa tenacia, passione e grinta che li contraddistingue di generazione in generazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma: le lame azzurre "Maestri Zumbo" trionfano a Bari

BrindisiReport è in caricamento