Lunedì, 15 Luglio 2024
Altro

Tarì campione europeo nel lungo: "Ora punto al bis nel triplo"

Grande prova dell'atleta brindisino, già campione del mondo indoor, nei campionati europei master a Pescara

BRINDISI – Stefano Tarì ancora al top. L’atleta brindisino, già campione del mondo indoor, ha conquistato l’oro nel salto in lungo nei campionati europei master di atletica leggera che si stanno disputando a Pescara. La medaglia è stata ottenuta al termine di una gara avvincente disputata ieri (giovedì 28 settembre). In pedana si sono presentati 27 saltatori. 

Il primo salto non è stato dei migliori. “In quel momento - afferma Tarì - mi sono un po’ preoccupato, ma al secondo salto sono passato in testa, a pochi centimetri dal campione svedese Sunnebord”. Poi è il britannico Appia a superare Sunneborn, piazzandosi ad appena un centimetro da Tarì. Ma al terzo salto il brindisino si migliora di ben 20 centimetri, staccando la concorrenza. 

E ora non finisce qui. “Sabato prossimo – spiega Tarì - incontrerò nuovamente gli stessi avversari, nel triplo. Spero di fare doppietta. Ci credo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tarì campione europeo nel lungo: "Ora punto al bis nel triplo"
BrindisiReport è in caricamento