Venerdì, 19 Luglio 2024
Altro

Tennis Europe under 14: Italia, Paesi Bassi e Giappone trionfano nel torneo di doppio

Al Circolo Tennis di Brindisi nel doppio maschile Di Rubba e Van Hillegersberg hanno battuto De Matteo e Palanza. Nel doppio femminile, Bodur e Iezerska sono state sconfitte da Komada e Nishiwaki

BRINDISI - Sono state l’Italia e i Paesi Bassi con Di Rubba e Van Hillegersberg, il Giappone con Komada e Nishiwaki, ad aggiudicarsi il torneo di doppio dell’internazionale “Tennis Europe Under 14” che si avvia a conclusione sui campi del Circolo Tennis Brindisi. Si sono disputate nel pomeriggio di ieri (venerdì 9 giugno) le finali maschile e femminile per decretare le due coppie vincitrici del torneo. 

Nel doppio maschile: Di Rubba/Van Hillegersberg  (Italia e Paesi Bassi, ranking TE 115 e 141) hanno battuto De Matteo/Palanza (Italia, ranking TE 530 e 381) 7-6/6-3, dopo aver vinto in semifinale contro Arcangeli/Samarelli (Italia, ranking TE 549 e 692) 6-1/6-3.

Nel doppio femminile: Bodur/Iezerska (Turchia e Ucraina, ranking TE 282 e 270) sono state sconfitte da Komada/Nishiwaki (Giappone, ranking TE 670 e 540) 6-4/2-6/13-11, che hanno battuto in semifinale Casalino/La Noce (Italia, ranking TE 293 e 557) 7-6/6-1.  

"È stata una bellissima giornata di tennis - ha affermato Vito Tarlo, direttore del torneo - con la finale di doppio maschile vinta senza intoppi e rispettando i pronostici da Di Rubba e Van Hillegersberg (rispettivamente testa di serie numero 2 e numero 3 del tabellone di singolare, ndr), la finale di doppio femminile vinta dalle giapponesi Komada e Nishiwaki, al termine di un incontro punto a punto, molto entusiasmante. Alto anche il livello di gioco delle quattro semifinali di singolari con ottime prestazioni di tutti i ragazzi che durante questo torneo hanno davvero l’opportunità di esprimere il loro miglior tennis". 

Sempre nella giornata di ieri, è andato avanti il tabellone di singolare con quattro semifinali disputate (2 per il main draw maschile e 2 per quello femminile). Nei singolari maschili: Pshenichniy Y. (Kazakistan, ranking TE 98) è stato sconfitto da Oscar Casas Mas (Spagna, ranking TE 535) 6-3/6-4; Vanhillegersberg (Paesi Bassi, ranking TE 141, testa di serie numero 3) è stato sconfitto da Antonio Di Rubba (Italia, ranking TE 115, testa di serie numero 2) 6-4/6-2. 

Nei singolari femminili: Miyu Nishiwaki (Giappone, ranking TE 540) è stata sconfitta da Ran Wakana (Giappone, ranking TE 678) 2-6/6-2/6-4; Yui Komada (Giappone, ranking TE 670) ha battuto Camilla Castracani (Italia, ranking TE  1100) 6-0/6-2.

Così, i vincitori delle semifinali di singolare, si sfideranno nelle due finali maschile e femminile in programma nella mattinata di oggi, sabato 10 giugno, a partire dalle ore 10. Seguirà la cerimonia di premiazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis Europe under 14: Italia, Paesi Bassi e Giappone trionfano nel torneo di doppio
BrindisiReport è in caricamento