rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Altro

Tiro al volo, la giovane promessa di Ostuni, Chiara Pignatelli, continua a farsi valere

Ha conquistato l'oro, categoria femminile, al secondo gran premio settore giovanile svoltosi in Umbria. Ed è entrata stabilmente nel giro della nazionale

OSTUNI - Il suo talento cristallino ha portato il magazine "Sette" del Corriere della Sera ha interessarsi a lei, più di un anno fa. Considerata una giovane promessa del tiro al volo, Chiara Pignatelli non sta tradendo le attese. Anzi. La 16enne ostunese ha da poco conquistato un altro oro, questa volta in Umbria. Teatro della prestazione della giovane atleta, il secondo gran premio del settore giovanile, che si è svolto presso il tiro al volo Umbriaverde, a Massa Martana (Perugia). Con il suo fucile Beretta, Chiara, come detto, ha conquistato il gradino più alto del podio.

Chiara Pignatelli oro in Umbria-2

"E' stata una bella gara, sono abbastanza soddisfatta", dice Chiara a BrindisiReport. Lei frequenta il terzo anno presso l'istituto "Carnaro". E' entrata stabilmente nel giro della nazionale italiana della disciplina, categoria juniores. Era già stata convocata nel 2021. Ha un obiettivo, Chiara: quello di trasformare questa sua passione in un lavoro. Intanto, deve fare i conti con un calendario ricco di impegni. A breve sarà a Uboldo, in provincia di Varese, in compagnia del suo fucile. I ritmi saranno serrati sino a ottobre, quando si conclude il campionato italiano tiro al volo. Intanto Chiara continua ad allenarsi, con il suo maestro Michele Manelli e con Daniele Di Spigno, tecnico della nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro al volo, la giovane promessa di Ostuni, Chiara Pignatelli, continua a farsi valere

BrindisiReport è in caricamento