Sport

Aperte le iscrizioni per “Sport in Cammino”: anche palestre gratuite

Gruppi di cammino e palestre gratuite: l’attività motoria come leva per la prevenzione sanitaria. E’ questa la visione che accomuna Coni Puglia e Regione, che in collaborazione con la Fmsi - Federazione Medico Sportiva Italiana avviano a livello regionale il progetto Sport in Cammino

BRINDISI – Gruppi di cammino e palestre gratuite: l’attività motoria come leva per la prevenzione sanitaria. E’ questa la visione che accomuna Coni Puglia e Regione, che in collaborazione con la Fmsi - Federazione Medico Sportiva Italiana avviano a livello regionale il progetto Sport in Cammino. Destinatari principali: soggetti a rischio o pazienti affetti da patologie del metabolismo, dell’apparato cardiocircolatorio, respiratorio e di quelle ulteriori patologie dovute alla sedentarietà e all’eccesso di consumo alimentare, che traggono benefici psico-fisici dall’attività motoria. Senza dimenticare la popolazione sana o della terza età che intende attuare un percorso di prevenzione e cura della salute. Il progetto potrà interessare circa 4000 pugliesi per i quali l’attività sarà gratuita.

Insomma, un intervento innovativo che mira al miglioramento dello stile di vita e del benessere della popolazione. Il progetto prevede, in ciascun centro sportivo individuato, un medico dello sport che effettuerà la valutazione medica del soggetto e procederà alla prescrizione dell’attività fisica idonea. Poi ciascun utente sarà affidato a un istruttore laureato in Scienze Motorie per la formazione di gruppi (ciascuno di circa 20 persone, con due incontri a settimana) che alterneranno la loro attività tra percorsi di cammino con itinerari prestabiliti - curando anche l’aspetto culturale e turistico - e attività fisica in 100 centri socio-sportivi in altrettante città della Puglia.

Come e dove iscriversi. Per le iscrizioni, appena aperte, si terrà conto dell’ordine cronologico di presentazione, fino a esaurimento posti. Chi intende partecipare deve compilare il modulo d’iscrizione e scegliere dall’elenco degli impianti il centro sportivo più vicino al proprio comune di residenza (modulo ed elenco online nella relativa news su www.puglia.coni.it) e consegnare al medico dello sport copia della certificazione di idoneità alla pratica sportiva non agonistica rilasciata dal proprio medico. La partecipazione gratuita ai corsi avverrà inviando, via email o a mano, alla Segreteria Organizzativa del Coni Puglia il modulo di partecipazione (mail:sportincammino@gmail.com; infotel 0805343660).

Dove trovare i moduli e iscriversi: Centri sportivi sede del progetto; Coni Point di Bari (Strada Madonna della Rena 5, tel. 0805343682), Brindisi (Via Dalmazia 21, Tel. 0831511019), Foggia (Via Nazzaro 9, Tel. 0881725712), Lecce (Via V. Carluccio 1/D, Tel. 0832242812), Taranto (Viale Magna Grecia 119, Tel. 0997796746), Bat (Barletta, Piazza Aldo Moro, Tel. 0883524778); Coni Regionale Puglia (Bari, Via Madonna della Rena 5, Tel. 0805343660); uffici Urp del proprio Comune di residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperte le iscrizioni per “Sport in Cammino”: anche palestre gratuite

BrindisiReport è in caricamento